Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Crutchlow: "Non canto vittoria, domani sarà dura"

Crutchlow: 'Non canto vittoria, domani sarà dura'

Il 29enne di Coventry del team CWM LCR Honda subito veloce nella prima giornata a Losail.

I giochi sono finalmente iniziati e il Campionato MotoGP 2015 è iniziato stasera sul tracciato desertico di Losail con i piloti del Team CWM LCR Honda impegnati nel primo turno di prove libere del weekend. 

Il britannico Cal Crutchlow ha fatto una partenza ottima in sella alla sua RC213V Factory nel suo primo anno con la moto Made in Japan. Crutchlow ha piazzato la sua Honda al quinto posto della classifica con il tempo di 1'55"818 a poco più di mezzo secondo dal capoclassifica Marc Marquez. 

Ma le cose potevano mettersi ancora meglio per il pilota Inglese dato che nel suo giro veloce il 29enne è rimasto “bloccato” da un pilota più lento ma resta comunque un buonissimo inizio per il team CWM LCR Honda.

“Sicuramente è stato un inizio positivo per me e la squadra ma non canto vittoria troppo presto. Domani sarà più combattuta e oggi c’è stato qualche problema tecnico che mi ha costretto a rientrare al box in anticipo. Abbiamo perso tempo e il problema ai freni dei test non è ancora risolto. Prima di uscire in pista abbiamo fatto un meeting tecnico con tutti i piloti che non ci consentiva di aspettare gli altri in una curva specifica ma è successo proprio a me. Mi sono arrabbiato perché andava 100km/h più lento! Detto questo voglio ringraziare la squadra perché stanno facendo un gran lavoro per rendermi competitivo anche se la gara non è il primo turno di prove libere… ma io non mollo”.

Tags:
MotoGP, 2015, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, FP1, Cal Crutchlow, LCR Honda

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Lowes si prende anche le FP2

2 anni fa

Lowes si prende anche le FP2

motogp.com
Sam Lowes già da record

2 anni fa

Sam Lowes già da record