Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Fenati atteso per la rimonta, Migno pronto a colmare il gap

Fenati atteso per la rimonta, Migno pronto a colmare il gap

Sesta e decima fila, rispettivamente, per Romano Fenati e Andrea Migno dello Sky Racing Team VR46 al Gran Premio del Qatar.

La griglia di partenza del primo GP della stagione sarà uno stimolo importante per Romano, motivato a dare il massimo per arrivare davanti. Il pilota numero 5, rallentato da alcuni problemi sull’anteriore, ha chiuso le qualifiche al 17° posto con il tempo di 2'07"099:

“Abbiamo avuto dei problemi sull’anteriore, che saltellava molto nei curvoni veloci, soprattutto nell’ultima parte del circuito che si percorre in quarta marcia. Era un po’ difficile guidare così, ritardavo ad ogni apertura di gas e non riuscivo a trovare le giuste traiettorie.. Domani ripartiremo dal buon lavoro fatto durante le prove libere, cercando una soluzione al warm up. Poi potremo recuperare terreno lottando come sempre per essere lì davanti”.

Migliora di quasi un secondo Andrea Migno, che raggiunge il tempo di 2'08"350. La ventinovesima posizione – e la conseguente decima fila – richiederanno un impegno maggiore per cercare di colmare ulteriormente il gap, ma gli ultimi progressi incoraggiano il pilota a dare il massimo:

“Siamo riusciti a migliorare sia sul tempo che sulla messa a punto della moto, ma dobbiamo fare ancora dei passi in avanti nel lavoro. Per il momento non sono riuscito a trovare la giusta linea guida. Per la gara cercheremo di capire ancora meglio la pista. Poi, se riusciremo a trovare un buon set-up e a girare più forte, potremmo creare dei buoni presupposti per arrivare davanti”.

Tags:
Moto3, 2015, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, Romano Fenati, Andrea Migno, SKY Racing Team VR46

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Pole da record per Sam Lowes

2 anni fa

Pole da record per Sam Lowes