Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capacità di carburante ridotta per Ducati

Capacità di carburante ridotta per Ducati

In virtù del duplice podio del Ducati Team in Qatar, la capacità del carburante delle Desmosedici è stata ridotta da 24 a 22 litri.

La Direzione Gara della MotoGP™ ha ufficialmente comunicato al Ducati Team che, in base all’articolo 2.4.4.5.5 del Regolamento del Campionato del Mondo di Motociclismo FIM, la concessione di 24 litri di carburante viene revocata con effetto immediato.

Le moto del team factory Ducati, hanno infatti ottenuto tre podi in condizioni di asciutto dall’inizio della stagione 2014: il 3º posto di Dovizioso circa un anno fa in quel di Austin, e il duplice podio di domenica scorsa a Losail con il forlivese e il suo compagno di squadra Andrea Iannone.

A partire dal prossimo appuntamento in calendario, il Red Bull Grand Prix of the Americas, fino al termine della stagione 2015, la capacità del serbatoio di tutte le moto Factory della casa di Borgo Panigale scenderà a 22 litri. 

Quanto appena stabilito verrà applicato non solo alle GP15 dei piloti ufficiali, bensì anche alle Desmosedici del team satellite Pramac Racing di Yonny Hernandez e Danilo Petrucci.

Nessuna conseguenza invece per le ‘Open’ del team Avintia Racing di Hector Barberà e Mike Di Meglio.

Tags:
MotoGP, 2015, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, RAC, Andrea Iannone, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›