Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Masbou: “Dobbiamo continuare così”

Masbou: “Dobbiamo continuare così”

Il francese del team SAXOPRINT RTG parla con motogp.com dopo la sua sensazionale vittoria nella rocambolesca gara della Moto3™ a Losail.

Alexis Masbou domenica scorsa ha vinto la gara inaugurale della stagione 2015 in Qatar, avendo la meglio sotto la bandiera a scacchi su Enea Bastianini, per soli 27 millesimi.

Come sempre accade nella classe Moto3™, v’è stata una lotta serrata. Avevi una strategia o dipende dalla posizione che si occupa nelle battute finali?

“La mia unica strategia era stare a stretto contatto con i primi, cercando allo stesso tempo di conservare le gomme per l’ultima parte di gara. Ho perso un po’ di terreno nella bagarre con Fabio [Quartararo] a 5 o 6 giri dalla fine, ma sono stato abbastanza veloce da recuperare e tornare davanti. Negli ultimi giri, la mia tattica era semplicemente raggiungere la miglior posizione possibile. Io e Enea [Bastianini] avevamo la stessa velocità, ma sapevo di poterlo passare prima del traguardo”.

Inizi la nuova stagione da leader della classifica iridata, con la seconda vittoria assoluta dopo quella dello scorso anno a Brno. Come vedi le prossime gare?

“Ora ho un’iniezione di fiducia e voglio continuare su questa scia. Dopo un weekend del genere, hai solo voglia di continuare e andare a prenderti tutto: pole position, vittorie e podi. Abbiamo vinto la prima gara, ma il nostro lavoro è tutt'altro che finito. Stiamo solo ad inizio stagione e non vedo l'ora di correre negli Stati Uniti e in Argentina, dove faremo del nostro meglio per migliorare ulteriormente”.

È ancora presto per parlare di obiettivi e di titolo mondiale, ma ci sono degli aspetti in cui desideri migliorare rispetto all'anno scorso?

“Abbiamo lavorato molto questo inverno, con lo scopo di essere competitivi rispetto al passato sin dalle prime sessioni di prove. Sarà importante avere sempre un buon ritmo e di rimanere nelle prime due file della griglia, per stare poi nel gruppo di testa all'inizio di ogni corsa. In Qatar abbiamo ottenuto questa importante vittoria; ora dobbiamo continuare a salire sul podio se vogliamo accumulare più punti possibili”.

Tags:
Moto3, 2015, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, RAC, Alexis Masbou, SAXOPRINT RTG

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com

2 anni fa

Sky: MotoGP da record