Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Luthi: “Un podio inaspettato”

Luthi: “Un podio inaspettato”

Il pilota svizzero ha conquistato il terzo posto nella gara della Moto2™ in Qatar, nonostante la caduta occorsa nel warm-up.

Nella prima gara della stagione 2015 sul Losail International Circuit, Thomas Luthi ha conquistato un brillante terzo posto precedendo sul traguardo il rookie spagnolo Alex Rins, regalando il podio al suo nuovo team nella classe intermedia Moto2™:

“E’ stato un podio inaspettato e per questo molto bello. Sto continuando a conoscere la nuova moto e in gara ho imparato molte cose nuove. La mia partenza non è stata poi così male, ma mi sono ritrovato sul lato sporco della pista. Ho reagito subito, ho guidato sopra i problemi, riuscendo anche a fare dei bei sorpassi. Non ho ancora completa fiducia nell’anteriore e non riuscivo a frenare come volevo. Per questo motivo ho perso molto tempo dietro Kallio, Morbidelli e infine Cortese.”

“La fortuna è stata dalla mia parte stavolta, ho approfittato dei problemi di altri piloti e alla fine è arrivato questo risultato grandioso, ma sono felice perché in tutto il weekend abbiamo continuato a migliorare costantemente. La mia caduta nel warm-up? Ero al limite, fortunatamente non mi sono fatto niente e i miei meccanici sono stati bravissimi nel mettere nuovamente a posto la moto. Ringrazio tutto il mio staff, ci intendiamo a meraviglia, sono convinto che potremo arrivare lontano insieme!”

Tags:
Moto2, 2015, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, RAC, Thomas Luthi, Derendinger Racing Interwetten

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›