Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez: "Voglio lasciarmi il Qatar alle spalle"

Marquez: 'Voglio lasciarmi il Qatar alle spalle'

Il campione del mondo attende con ansia il secondo appuntamento della stagione a Austin, dove ha trionfato nelle ultime due edizioni.

Il paddock della MotoGP™ torna per la terza volta sui 5,513 km del COTA. Il moderno tracciato texano completato nel 2012 consta di 20 curve, di cui 9 a destra e 11 a sinistra. Marc Marquez ha conquistato la proprio qui la sua prima vittoria in assoluto nella classe regina nel 2013, bissando poi il successo anche l’anno scorso; in entrambe le occasioni il team ufficiale Repsol Honda ha piazzato la sua ‘doppietta’ grazie alla piazza d’onore conquistata da Dani Pedrosa (assente in questo round).

In Qatar il talento di Cervera ha chiuso in quinta posizione, dopo esser andato alla prima curva subito dopo lo spegnimento dei semafori, che l’ha reso autore di una coriacea rimonta:

"Non vedo l'ora di arrivare a Austin e di lasciarmi il Qatar alle spalle. Il Circuito delle Americhe è una delle mie piste preferite, qui ho ottenuto la mia prima vittoria nella classe MotoGP™ nel 2013, e poi ho vinto anche l'anno scorso. Dobbiamo lavorare sodo sin dalle FP1 e quindi mantenere questo atteggiamento concentrato per tutto il weekend. Mi dispiace per Dani [Pedrosa], io e tutta la squadra gli auguriamo una pronta guarigione. Siamo felici di accogliere Hiroshi [Aoyama] nel nostro team! "

Tags:
MotoGP, 2015, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›