Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: “Le qualifiche sono state emozionanti”

Lorenzo: “Le qualifiche sono state emozionanti”

Il maiorchino della Movistar Yamaha scatterà domani dalla prima fila al Red Bull Grand Prix of The Americas.

Jorge Lorenzo ha guidato sopra i problemi quest’oggi. In particolare il maiorchino della Movistar Yamaha si è messo in luce nel decisivo turno delle Q2, gravitando tra la prima e la sesta posizione nelle prime uscite delle qualifiche-sprint.

A cinque minuti dalla fine, è rientrato in pista un nuovo pneumatico conquistando la pole provvisoria col crono di 2'02”540, prima di essere scalzato al terzo posto da Dovizioso prima e Marquez poi. Una prima fila per lo spagnolo che lascia ben sperare per la gara di domani:

“Le qualifiche sono state emozionanti, come sempre. Le posizioni cambiavano in continuazione e io ho cercato dare il massimo, nonostante non fossi nelle migliori condizioni fisiche. Ho fatto un gran giro, sono rimasto soddisfatto di questo tempo e della mia posizione, non mi aspettavo di essere tra i primi cinque. Vediamo che tempo farà domani”.

“Personalmente preferisco una gara asciutta, ma una gara bagnata sarebbe meglio per la mia condizione fisica. Sono molto felice del comportamento della Yamaha. Non abbiamo avuto molto tempo, quindi non sappiamo esattamente com’è il nostro ritmo. Lo pneumatico anteriore si consuma molto rapidamente sul lato destro, proprio come l'anno scorso. Gli antibiotici stanno facendo il loro lavoro, ma ho bisogno di essere in perfette condizioni per domani.”

Tags:
MotoGP, 2015, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, Q2, Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Lowes si conferma nelle FP2

2 anni fa

Lowes si conferma nelle FP2