Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Fenati: "Gara incredibile, fino all'ultima staccata"

Fenati: 'Gara incredibile, fino all'ultima staccata'

Strepitosa rimonta di ben 26 posizioni e ottavo posto finale per Romano Fenati al Gran Premio d’Argentina.

Nella gara del GP d'Argentina, il pilota dello Sky Racing Team VR46, partito dall’ultima fila, è riuscito ad attaccarsi al treno di testa a pochi minuti dal via. Sorpasso dopo sorpasso, con una staccata finale che gli è valsa l’ottava posizione, è riuscito a terminare anche stavolta tra i primi 10.

Il risultato fa seguito a un brutto episodio accaduto al warm up, per il quale Fenati ha chiesto scusa subito dopo la gara. Nella sessione di prova che ha preceduto la partenza, infatti, Romano è entrato in conflitto con Niklas Ajo. Inevitabile la sanzione della Race Direction: partenza dall’ultima fila e 3 punti sul carnet personale:

"E’ stata una grande gara, con una rimonta incredibile. Ma al warm up ho sbagliato, riconosco di aver esagerato e mi dispiace per quanto successo. Innanzitutto mi scuso con Ajo e con il suo team. Ma chiedo scusa anche al mio, che ha lavorato bene per tutto il weekend e sicuramente non meritava di partire ultimo. Cercheremo di migliorare anche dal punto di vista della “testa”. È stato un passo falso che abbiamo pagato, ma la moto era a posto e sono riuscito a venire su molto forte, di questo sono davvero contento. Abbiamo un bel pacchetto da cui ripartire per Jerez. La gara è stata sempre un po’ a rischio perché abbiamo finito le gomme alla metà dei giri totali. Ho avuto la meglio all’ultima staccata e ne sono felice. Ripartiamo dalla prestazione di oggi e da questa ottava posizione per crescere ancora grazie al duro lavoro e al gioco di squadra."

Andrea Migno chiude al 17° posto, in difficoltà a causa del calo gomme. Dopo una buona partenza non è riuscito a rientrare nel gruppo dei primi 15, ma confida già nella prova di Jerez

Tags:
Moto3, 2015, GRAN PREMIO RED BULL DE LA REPÚBLICA ARGENTINA, RAC, Romano Fenati, SKY Racing Team VR46

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›