Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nakamoto mette a tacere le voci sul ritorno di Stoner

Nakamoto mette a tacere le voci sul ritorno di Stoner

Il Vice Presidente di HRC parla dell'eventualità di poter far correre l'australiano al posto dell'infortunato Dani Pedrosa.

Quando nel corso della conferenza stampa del Gran Premio bwin de España gli è stato chiesto quanto fosse stato difficile dire di no a Casey Stoner per sostituire Dani Pedrosa, Shuhei Nakamoto ha così risposto: "Mi piacerebbe vedere Casey lottare per il podio, ma non abbiamo il tempo per preparare la squadra e tutto il resto".

Incalzato da altre domande riguardanti il persistere dei problemi al braccio dello spagnolo e della possibilità di considerare l'australiano quale valida alternativa, il Vice Presidente HRC ha dichiarato: "Tutto è possibile, tutto", seppur sottolineando l'intenzione di proseguire con Hiroshi Aoyama.

Ad ogni modo, Nakamoto non ha escluso un ritorno di Stoner per il 2016: "Realisticamente, se avessimo bisogno di lui, Casey potrebbe tornare nella prossima stagione, ma non in questa. Non abbiamo tempo".

Ventilata anche l'ipotesi di un ritorno anticipato, seppur in un altro team, il numero 1 della Casa di Tokio ha detto: "Non ha importanza, questa è una decisione Honda".

Tags:
MotoGP, 2015, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA, Casey Stoner, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›