Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo balza in vetta nelle FP3

Lorenzo balza in vetta nelle FP3

Il maiorchino continua nella sua progressione prenotando la pole di oggi pomeriggio. Rovinosa caduta di Aleix Espargarò.

Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP) chiude al comando la terza sessione di libere del Monster Energy Grand Prix de France 2015. Il maiorchino completa dunque la sua personale progressione dopo il terzo e il secondo posto dei primi due turni di ieri.

Beffato allo scadere Andrea Iannone (Ducati Team), autore di una stoica prestazione nonostante il dolore alla spalla. Cal Crutchlow (CWM LCR Honda) si conferma in un sol colpo miglior pilota satellite e miglior RC213V dello schieramento.

La GP15 di Andrea Dovizioso precede la M1 di Bradley Smith (Monster Yamaha TEch3) e le due HRC ufficiali dei team-mate Marc Marquez e Dani Pedrosa (Repsol Honda).

La Desmosedici di Yonny Hernandez (Pramac Racing) chiude davanti le Yamaha di Valentino Rossi (9º) e Pol Espargarò. Fuori dalla Top Ten, le due Suzuki di Maverick Viñales e Aleix Espargarò, vittima di un violento highside alla Curva 5: le radiografie hanno escluso fratture, ma il pilota accusa forti dolori alla zona lombare e alla mano destra.

La classe regina tornerà in pista più tardi alle 13:30 per le FP4, prima di dare il via alle 14:10 alle Q1 e alle Q2 che decideranno lo schieramento di partenza del Monster Energy Grand Prix de France 2015.

I tempi delle FP3 della classe MotoGP™ a Le Mans

Tags:
MotoGP, 2015, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, FP3, Andrea Iannone, Cal Crutchlow, Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha MotoGP, LCR Honda, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›