Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo l'uomo da battere in Catalunya

Lorenzo l'uomo da battere in Catalunya

Mentre ci avviciniamo al Gran Premi Monster Energy de Catalunya, l’unica domanda che ricorre è: chi riuscirà a fermare Jorge Lorenzo?

Jorge Lorenzo ha vinto le ultime tre gare di fila, risalendo al secondo posto nella classifica del Campionato del Mondo MotoGP™, a sole sei lunghezze dal suo compagno di squadra Valentino Rossi. Sul Circuit de Barcelona-Catalunya che ospiterà la settima tappa del Campionato del Mondo MotoGP™ 2015, il maiorchino della Movistar Yamaha ha trionfato in tre occasioni nella classe regina, mentre lo scorso anno concluse al quarto posto.

Rossi è il pilota più vincente sulla pista di Barcellona da quando il Gran Premio è stato inserito nel calendario del Mondiale nel 1992 con nove vittorie al suo attivo in tutte le classi (1 in 125cc, 2 in 250cc, 1 in 500cc e 5 in MotoGP), sebbene la sua ultima affermazione risalga al 2009. Fino a questo momento della stagione, il pesarese si è dimostrato l’unico pilota in gradi di salire sempre sul podio; Valentino però sa bene che se vuole continuare a guidare la classifica iridata, dovrà dare il massimo.

Marc Marquez sta attraversando la più grande crisi della sua carriera fino ad ora. Un fine settimana da incubo al Mugello lo ha visto a terra per la seconda volta quest'anno. Il campione del mondo e il suo staff hanno incontrato una serie di problemi con la RC213V; contestualmente, i suoi avversari hanno fatto passi da gigante. Marquez, vincitore della passata edizione, spera di dare dunque una svolta alla sua stagione con il sostegno del pubblico di casa e di ridurre il divario di 49 punti da Rossi in classifica.

Il suo compagno di squadra Dani Pedrosa, quarto al Mugello, sarà alla ricerca di un ulteriore buon risultato: il pilota di Sabadell non manca qui l’appuntamento con il podio dal 2011.

Andrea Iannone riparte dalla sua prima pole position e dal miglior risultato in MotoGP™, ottenuto col secondo posto al Mugello. L'abruzzese, nel frattempo, ha avuto modo di recuperare dall’infortunio; sul Circuit de Barcelona-Catalunya ha vinto in Moto2™ nel 2012.

Il suo compagno di squadra Andrea Dovizioso vorrà sicuramente rifarsi dopo essere stato costretto al ritiro al Gran Premio d’Italia per un problema alla corona. Il forlivese ha assaporato già il successo sul circuito di Barcellona, vincendo la gara della 250cc nel 2006 e finendo terzo sulla Yamaha Tech3 in MotoGP™ nel 2012. Dovizioso è salito sul podio in quattro delle sei gare finora disputate in questa stagione ed occupa attualmente la terza posizione, a 25 punti da Rossi.

Il team Suzuki Ecstar ha annunciato un aggiornamento del motore per il Gran Premio di Catalunya, che aiuterà i piloti Aleix Espargarò e Maverick Viñales a fare un altro importante step in avanti. Il pilota di Granollers deve recuperare dall’intervento chirurgico ai legamenti del pollice destro, mentre il rookie vuole cercare di eguagliare il suo miglior risultato in MotoGP™ ottenuto al Mugello (7°) con un'altra buona prestazione, su un circuito dove ha già vinto in Moto3™ (2012).

La battaglia tra i team Satellite s’infiamma dopo il round Mugello, in cui l’inglese Cal Crutchlow è caduto a tre giri dalla fine, lasciando strada libera al connazionale Bradley Smith. Nella caduta, Crutchlow si è anche slogato la caviglia, e pertanto dovrà passare una visita medica prima di scendere in pista.

Nella classe Open, Loris Baz  ha chiuso il gap con il leader della categoria, Hector Barberà. Il francese del team Athinà Forward Racing 'vede' infatti il rivale spagnolo dell’Avintia Racing a soli sei punti, dopo aver conquistato la vittoria al Mugello. Il pilota valenciano di recente si è sottoposto a intervento chirurgico per sindrome compartimentale e dunque non sarà al 100% a Barcellona.

La classe MotoGP™ scenderà in pista venerdì alle 09:55 per le FP1 del Gran Premi Monster Energy de Catalunya.

Tags:
MotoGP, 2015, GRAN PREMI MONSTER ENERGY DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›