Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Iannone: "Abbiamo capito la direzione giusta da seguire"

Iannone: 'Abbiamo capito la direzione giusta da seguire'

Buona gara del pilota di Vasto, quarto al traguardo.

Un buon risultato per Andrea Iannone nel GP di Olanda, che si è disputato sul circuito di Assen. Il pilota abruzzese, partito dalla seconda fila grazie al sesto crono fatto segnare ieri in qualifica, è stato autore di un buon avvio ed è transitato in quinta posizione al termine del primo giro.

Nel corso della terza tornata Iannone ha superato Pol Espargarò ed è salito al quarto posto, posizione che ha mantenuto fino al traguardo, chiudendo con un vantaggio di oltre cinque secondi sul pilota spagnolo:

“E’ stata una gara difficile perché quando ambisci ad ottenere risultati diversi non è facile essere soddisfatto di un quarto posto anche se porti a casa punti importanti. In gara sono partito molto bene, a differenza degli altri gran premi, ma non sono riuscito ad essere efficace nei primi tre o quattro giri e ho faticato a superare subito Aleix Espargarò, quindi ho perso contatto con Jorge, Marc e Vale. Ho avuto un passo da gara molto simile a quello di Jorge, quindi probabilmente potevamo provare a fare qualcosa di più. C’è comunque da essere contenti e soddisfatti perché siamo riusciti a portare a casa il massimo di quello che potevamo ottenere oggi. Credo che abbiamo fatto un buon lavoro durante il weekend, siamo stati costanti durante la gara e abbiamo capito ancora una volta la direzione giusta da seguire.”

Tags:
MotoGP, 2015, MOTUL TT ASSEN, RAC, Andrea Iannone, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›