Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Qual è la storia del Sachsenring?

Qual è la storia del Sachsenring?

Statistiche e informazioni sulla classe regina alla vigilia del GoPro Motorrad Grand Prix Deutschland.

Il primo Gran Premio motociclistico svoltosi sul suolo tedesco si tenne in Germania Ovest sul tracciato di Solitude nel 1952, alla presenza di 400 mila spettatori. In quell’occasione, l’irlandese Reg Armstrong vinse le gare della 350cc e della 500cc in sella a una Norton. Il pubblico di casa si entusiasmò per la vittoria di Rudi Felgenheier in 250cc su DKW e di Werner Haas in 125cc su NSU.

Il primo Gran Premio della Germania Est si tenne sul circuito stradale del Sachsenring nel 1961, per una lunghezza originale di 8,73 Km. Il GP si svolse sino al 1972, anno in cui il circuito venne chiuso perchè considerato troppo pericoloso.

Il Gran Premio della Germania Ovest continuò ininterrottamente dal 1952 fino al 1990, anno dell’unificazione. Durante tale periodo, furono utilizzati 4 diversi circuiti: Solitude, Schotten, Nurburgring e Hockenheim.

Il circuito del Sachsenring fu riutilizzato recuperando un breve tratto del vecchio tracciato stradale. Le principali modifiche del 2001 e gli ulteriori interventi del 2003, hanno portato alla lunghezza attuale di 3,671 km.

Questo sarà il 18º anno consecutivo che un Gran Premio si svolgerà presso il nuovo circuito del Sachsenring.

In sei occasioni i piloti di casa sono saliti sul podio: Ralf Waldmann, terzo nella 250cc nel 1999; Steve Jenkner, terzo nella 125cc nel 2002; Stefan Bradl, secondo nella 125cc nel 2008; Sandro Cortese, terzo nella 125cc nel 2010; quest’ultimi hanno bissato il successo nel 2011 in Moto2™ e nel 2012 in Moto3™.

A partire dall'introduzione della classe MotoGP™ a quattro tempi nel 2002, la Honda è il costruttore di maggiore successo con 9 vittorie, seguita da Yamaha con 3 e la Ducati con 1 sola vittoria.

I tre vincitori del 2014 in Germania (Jack Miller, Dominique Aegerter e Marc Marquez) sono scattati dalla pole position.

Nelle ultime due edizioni nella classe MotoGP™, Marc Marquez si è qualificato in pole, vincendo poi la gara e facendo anche segnare il giro più veloce.

L'anno scorso, a causa delle condizioni meteorologiche, ben 14 piloti rientranono a cambiare la moto dopo il warm-up lap, partendo di conseguenza dalla pit-lane.

Tags:
MotoGP, 2015, GoPro MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Tutti pazzi per la …bici!

2 anni fa

Tutti pazzi per la …bici!

motogp.com
Ezpeleta e il futuro di Brno

2 anni fa

Ezpeleta e il futuro di Brno