Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa: “Le Yamaha erano più vicine del solito”

Pedrosa: “Le Yamaha erano più vicine del solito”

Il veterano della HRC torna sul podio dopo un prima parte di stagione segnata da dolori fisici e scarsi risultati.

È tornata a splendere la luce nel box del pilota di Sabadell che torna sul podio al GoPro Motorrad Grand Prix Deutschland per la seconda volta in questa stagione. Il veterano del team HRC Honda ha registrato dei buoni tempi durante tutto il weekend e con questo podio riscatta una prima parte di campionato non proprio brillante:

“Sono contento soprattutto per come abbiamo finito la gara, sono riuscito a girare forte. Temevo di dover combattere con Rossi, è un pilota molto forte ed è difficile avere la meglio su di lui ma ho dato il massimo e sono riuscito a finirgli davanti. Nella seconda parte di gara ho guidato meglio e sono contento di questo risultato perché è la prima volta in questa stagione che riesco a tenere un ritmo così alto per tutta la gara. Sapevamo che su questo circuito avremmo potuto far bene, è una pista che si adatta meglio di altre alla Honda. Comunque dovremo lavorare molto nei test della prossima settimana perché oggi Lorenzo e Rossi ci sono stati più vicini rispetto agli altri anni. Vediamo se riusciremo a trovare delle soluzioni per essere più competitivi durante la seconda parte di stagione”.

Tags:
MotoGP, 2015, GoPro MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, RAC, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›