Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I test del team Repsol Honda in Italia

I test del team Repsol Honda in Italia

Nonostante il caldo, Marquez e Pedrosa hanno concluso la seconda giornata di prove al circuito di Misano.

I piloti del Team Repsol Honda, Marc Marquez e Dani Pedrosa, hanno svolto i test in programma per questa stagione al circuito di Misano sotto il solo cocente.

Entrambi i piloti hanno girato con la Honda RC213V 2015 per migliorare la configurazione di base e sono anche riusciti a provare il nuovo prototipo 2016.

Marquez ha fatto 86 giri totali portando il suo miglior tempo a 1’32”00 mentre, il suo compagno di squadra, Pedrosa ha fatto 71 giri e il suo miglior crono è stato di 1’32”66. Venerdì sarà l’ultimo giorno di prove e i piloti del team Honda proveranno gli pneumatici che useranno nel 2016.

Marquez: “Sono contento di questi due giorni di prove. Abbiamo fatto un buon lavoro e abbiamo messo a punto la moto e adesso mi sento a mio agio. Abbiamo migliorato molto durante i test mattutini, quando la temperatura era più bassa, siamo riusciti a fare delle modifiche che hanno migliorato le mie sensazioni. Adesso non ci resta che vedere se questi cambiamenti saranno funzionali anche negli altri circuiti. Ho anche provato il prototipo 2016 e ho penso che abbia delle caratteristiche positive e torneremo a girare con questa moto durate l’ultimo giorno dei test, quando proveremo anche i nuovi pneumatici per il prossimo anno così che saremo in grado di dare più informazioni possibili agli ingegneri della HRC in modo che possano iniziare a lavorarci”.

“Nel pomeriggio la temperatura della pista era molto alta e, nonostante queste condizioni, sono contento di aver mantenuto un buon ritmo. Voglio ringraziare il team HRC per il lavoro fatto. Anche il secondo giorno di test sarà difficile ma dopo avremo dei giorni di meritato riposto”.

Pedrosa: “Sono stati due giorni di prove difficili ma produttivi. Siamo contenti di essere riusciti a lavorare sulla moto attuale e di fare delle modifiche nella messa a punto che dovrebbero aiutarci durante i prossimi Gran Premi. È stato difficile lavorare perché era molto caldo ma sono contento dei risultati.  Ho anche provato il prototipo 2016 ed è stato importante per dare agli ingegneri delle indicazioni su come vorremmo che fosse la moto. Durante l’ultimo giornata di test proveremo anche gli pneumatici che useremo il prossimo anno”.

Tags:
MotoGP, 2015, Marc Marquez, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Off-Track: #GermanGP

2 anni fa

Off-Track: #GermanGP