Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il blog di Pedrosa: E adesso, a guardare il Tour!

Il blog di Pedrosa: E adesso, a guardare il Tour!

Nel post di questa settimana voglio prima di tutto fare le mie condoglianze alle famiglie di Dani Rivas e Bernat Martinez.

Nell’ultima pubblicazione di Dani Pedrosa nel blog ufficiale del boxrepsol.com, il pilota racconta dei suoi progetti per le vacanze.

La prima cosa che voglio fare nel post di questa settimana è porgere le mie condoglianze alle famiglie di Dani Rivas e di Bernat Martinez. Ieri ho sentito la notizia e ritengo che sia un giorno molto triste per tutta la famiglia del motociclismo. Voglio anche ricordare Jules Bianchi, un esempio per tutti noi

Adesso avremo alcuni giorni di vacanze, poco più di una settimana. La verità è che non avrò molto tempo ma finalmente avrò qualche giorno per rilassarmi.

Ho in mente di riposarmi in questa prima parte della pausa e poi, dal prossimo fine settimana, riprendere gli allenamenti.

In realtà manca poco ad Indianapolis, quindi non posso trascurare la preparazione atletica. Ci sono stati anni in cui abbiamo avuto più tempo a disposizione per la pausa estiva ma quest’anno, subito dopo la gara in Germania, siamo andati a Misano per cercare di migliorare la moto per la seconda parte di stagione.

Penso che i test di Misano siano andati bene, sono stati dei giorni di allenamento molto utili. Abbiamo trovato un circuito di gran lunga migliore rispetto a come l’avevamo lasciato l’anno scorso. Hanno riasfaltato la pista e sono state eliminate molte delle buche sul circuito quindi abbiamo potuto bene.

E poi, in quegli stessi giorni, abbiamo potuto provare il prototipo per il 2016 e sapere con un così ampio anticipo come sarà la moto del prossimo anno ci permette di dare agli ingegneri delle indicazioni utili per lo sviluppo da qui all'inizio della prossima stagione.

Detto ciò, non sono stato in grado di seguire il Tour de France come avrei voluto. Sono riuscito però a vedere le tappe più interessanti e in questo momento penso che Froome sia molto forte, anche se sono sicuro che Contador abbiamo ancora molto da dimostrare. Vai Alberto!

Immagino che molti di voi siano già in vacanza, mentre altri dovranno aspettare fino ad agosto. Ai primi, auguro di passare al meglio questi giorni, ai secondi, di aver pazienza perché bisogna sempre aspettare per aver il meglio… Ma ne varrà la pena!

Io, come vi aveva già anticipato, mi prenderò un paio di settimane di vacanza e tornerò a scrivervi prima di partire per Indianapolis. Ci ritroveremo qui.

La domanda della settimana:

La mia domanda è: la tua moto ha un nome? Grazie per le belle emozioni che ci regali! Domanda di Rebecca26.

Ciao Rebecca26,

Certo che ha un nome, “RC213V”. Ma ho capito, intendi sapere se ha un soprannome o se la chiamo in modo particolare. In realtà è molto più semplice di ciò che t’immagini, le chiamo “la 1” e “la 2” per distinguerle.

Un abbraccio

Dani

Tags:
MotoGP, 2015, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Il tocco magico di Ajo

2 anni fa

Il tocco magico di Ajo