Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La battaglia per il secondo posto in Moto2™

La battaglia per il secondo posto in Moto2™

Zarco ha un ampio vantaggio ma il bwin Grand Prix České republiky sarà decisivo per il secondo in classifica.

Al Red Bull Indianapolis Grand Prix 2015 Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40) ha vinto la sua prima gara in Moto2™. È dall’inizio della stagione che il rookie mostra le sue capacità e a Indy ha raggiunto l’apice. Lo scorso anno lo spagnolo era al comando della gara della categoria cadetta quando esultò anzitempo, pensando che la corsa fosse finita: in realtà mancava ancora un giro e concluse con un 9° mesto posto. Grazie alla vittoria al Motor Speedway di Indianapolis il 19enne di Barcellona è salito in seconda posizione nella classifica generale; tre punti dietro troviamo Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Racing).

I connazionali Rins e Rabat dovranno combattere non poco durante i prossimi otto appuntamenti. Mentre, con 71 punti di vantaggio, Johann Zarco (Ajo Motorsport) consolida la sua leadership nella corsa al titolo.

Il francese non ha mai vinto sul circuito di Brno, il suo miglior risultato è stato il secondo posto in 125cc nel 2011, mentre, da quando è passato alla Moto2™ non è mai andato oltre il 5° posto del 2013.

Nel corso di questa stagione, il 25enne di Cannes ha sempre migliorato i suoi risultati in gara, ad eccezione del Qatar dove un problema al cambio non gli ha permesso di salire sul podio.

L’anno scorso è stato Tito Rabat a vincere il bwin České republiky di Brno con 3 secondi di vantaggio; il 2015 non si sta rivelando altrettanto facile per lo spagnolo che, tra incidenti e infortuni, sta faticando a difendere il titolo. A parte la vittoria del 2014, il 26enne di Barcellona ha conseguito risultati contrastanti in Repubblica Ceca: un terzo posto in 125cc nel 2010 e negli altri Gran Premi è rimasto fuori dalla Top 5. Nel 2014 la vittoria di Brno è stata la prima di una tripletta per il Campione del Mondo in carica della classe intermedia.

Negli ultimi quattro anni Thomas Luthi (Derendinger Racing Interwetten) ha terminato il GP di Brno nella Top 5, compresi due podi. Nella stagione in corso lo svizzero è stato incostante: ha spesso concluso nella Top 6 mentre il podio gli è sempre sfuggito per una manciata di millesimi. Con 109 punti nella classifica generale il 29enne di Linden è ancora in lotta per concludere la stagione nella Top 3.

Tags:
Moto2, 2015, bwin GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›