Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Giri di formazione extra per gare bagnate con prove asciutte

Giri di formazione extra per gare bagnate con prove asciutte

In caso di gare dichiarate bagnate dopo libere, qualifiche e warm up sull'asciutto, verranno consentiti giri di formazione extra.

La Grand Prix Commission - composta da Carmelo Ezpeleta (Predisente Dorna), Ignacio Verneda (CEO FIM), Herve Poncharal (IRTA) e Takanao Tsubouchi (MSMA) - si è riunita il 15 agosto de 2015 a Brno prendendo le seguenti decisioni:

Giri di formazione extra – Effetto immediato

In diverse occasioni in passato si sono avute situazioni in cui i piloti si sono ritrovati a scendere in pista in condizioni con le quali non avevano mai avuto modo di girare nelle libere, nelle qualifiche o nel warm up.

Per ragioni di sicurezza, la seguente modifica al regolamento è stata approvata per dare l'opportunità a tutti i piloti di valutare al meglio le condizioni della pista prima di iniziare una gara sul bagnato:

Nel caso in cui una categoria abbia svolto tutte le sessioni, incluso il warm up, in condizioni di asciutto (così dichiarate dalla Race Direction), e la gara venga invece dichiarata bagnata prima dell'apertura della pit-lane, per il giro di formazione verrà applicata la procedura di Wet Race Start.

1. La dichiarazione di Wet Race verrà annunciata il più presto possibile rispetto all'apertura della pit-lane.

2. La pit-lane verrà aperta per 10 minuti (5 in più del normale).

3. I piloti potranno completare più di 1 giro di formazione attraversando la pit-lane.

4. Il rifornimento e il cambio moto (solo per la classe MotoGP) saranno consentiti in pit-lane solo durante il giro di formazione.

5. Prima che la pit-lane venga chiusa, verranno esposte le seguenti tabelle in quest'ordine: 10-Min, 5-Min, 4-Min, 3-Min, 2-Min e 1-Min.

6. Tre minuti dopo la chiusura della pit-lane, si procederà al conto alla rovescia sulla griglia con i seguenti cartelli: 5-Min, 3-Min, 1-Min e 30-Sec. Il warm up lap e la partenza della corsa si effettueranno con 5 minuti di ritardo in Moto3 e Moto2. Il warm up lap e la partenza della corsa si effettueranno alla ora inizialmente prevista in MotoGP (compensate da un periodo di tempo più breve sulla griglia).

7. Le distanze delle corse verranno rispettate come previsto inizialmente.

Per consultare il Regolamento Grand Prix FIM completo e aggiornato, cliccare qui.

Tags:
MotoGP, 2015, bwin GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›