Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Binder: “Ho dato il 110% all’ultimo giro”

Binder: “Ho dato il 110% all’ultimo giro”

Per la seconda volta in questa stagione, il sudafricano sale sul podio chiudendo il bwin Grand Prix České republiky col 3° posto.

La bandiera rossa sventolata dopo un incidente al primo giro della Moto3™, ha visto la categoria cadetta ripartire una seconda volta. L’interruzione ha permesso ad alcuni piloti di cambiare il tipo di pneumatici per la gara; uno di questi è stato Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) che ha ripreso la corsa con degli pneumatici capaci di dargli una maggiore fiducia.

Il 20enne di Potchefstroom si è imposto in 3ª posizione all’ultima curva e con il podio di Brno, secondo dopo quello di Jerez, il pilota del team Ajo si trova in 6ª posizione a 10 punti da Efren Vazquez (Leopard Racing) nella classifica di Campionato:

“È il mio secondo podio in stagione e sono molto contento. In gara ho spinto molto ed è andata bene alla fine, ho conquistato un ottimo risultato. All’ultimo giro ho dato il 110% per avere la meglio sugli altri piloti e sono soddisfatto di aver finito sul podio. Prima della bandiera rossa ho avuto dei problemi con le gomme ed è stata una fortuna per me ripartire. Al secondo via ho messo altri pneumatici che mi hanno permesso di sentirmi più sicuro e sono riuscito a guidare forte per tutta la gara”.

Tags:
Moto3, 2015, bwin GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, RAC, Brad Binder, Red Bull KTM Ajo

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›