Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Smith rinnova col Tech 3 per il 2016

Smith rinnova col Tech 3 per il 2016

Il pilota inglese ha firmato per restare un’altra stagione in MotoGP™ col Monster Yamaha Tech 3.

Bradley Smith e il Monster Yamaha Tech 3 hanno raggiunto un accordo: l’inglese resterà col team francese in sella alla Yamaha YZR-M1 anche nel 2016. Il rinnovo del contratto è arrivato dopo che il 24enne di Oxford ha costantemente chiuso entro l’8ª posizione negli undici round di questo 2015.

L’inglese è 5° nella classifica generale ed è il miglior pilota satellite. Con il rinnovo, Smith e il Monster Yamaha Tech 3 andranno incontro al loro sesto anno insieme: nel 2011 e nel 2012 hanno partecipato al Campionato del Mondo della Moto2™ mentre, dall'anno successivo hanno preso parte al Campionato del Mondo della classe regina:

“Sono veramente contento di poter continuare questo percorso con il Monster Yamaha Tech 3. Si tratterà del sesto anno insieme e devo dire che è bello poter ricambiare i ragazzi con i risultati che meritano. Finora, in questo 2015, siamo arrivati dove volevamo essere ed è molto positivo; mi sento in debito con loro per i tragurardi raggiunti in questi nostri primi due anni e mezzo nella classe regina!

Tutti nel team hanno fiducia in me e sappiamo che il 2016 sarà difficile per via delle novità che verranno introdotte nei regolamenti. Comunque sono ottimista e penso che le nuove norme daranno ai piloti satellite maggiori possibilità per essere più competitivi. Credo che potremo migliorare il prossimo anno e puntare al podio. Il 2016 sarà una stagione emozionante e sono più che soddisfatto di poter guidare la Yamaha YZR-M1 e di restare col Team Monster Yamaha Tech 3”.

Tags:
MotoGP, 2015, OCTO BRITISH GRAND PRIX, Bradley Smith, Monster Yamaha Tech 3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
HITTING THE APEX - Trailer

1 anno fa

HITTING THE APEX - Trailer

motogp.com
#BritishGP: Lo spareggio

1 anno fa

#BritishGP: Lo spareggio