Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: “Si appannava la visiera”

Lorenzo: “Si appannava la visiera”

Il cambio di temperatura e la pioggia hanno complicato la corsa del maiorchino all’Octo British Grand Prix 2015.

Si riapre la battaglia per il titolo mondiale tra i due compagni di squadra del Movistar Yamaha MotoGP. Sul circuito di Silverstone, Jorge Lorenzo ha terminato quarto, fuori dal podio, mentre il suo principale rivale nella lotta al titolo, Valentino Rossi è stato il primo a tagliare il traguardo. Nei prossimi sei appuntamenti lo spagnolo tenterà la rimonta:

“Alla prima uscita avevo le slick e la situazione era precaria. Quado ha iniziato a piovere più forte sapevo di poter guidare al meglio con gli pneumatici da bagnato. Poi, quando anche gli altri hanno aumentato il ritmo, faticavo a star con loro, infatti, poco dopo Valentino e Marc, mi hanno superato e da quel momento ho iniziato a perdere ad ogni giro. Ho continuato la mia corsa cercando di raggiungere la terza piazza ma Petrucci, Dovizioso e Pedrosa mi hanno superato. Solo nei giri successivi sono riuscito a recuperare e a passare Dani. Nella fase finale della gara ero vicino a Dovi e ho cercato di approfittare dei suoi errori. Poco dopo ha iniziato a piovere e a far più freddo: non avevo una buona visuale perché la visiera del casco si era appannata e ho dovuto rallentare perdendo la possibilità di salire sul podio. È stato un vero peccato”.

Tags:
MotoGP, 2015, OCTO BRITISH GRAND PRIX, RAC, Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Brad Pitt al #BritishGP

1 anno fa

Brad Pitt al #BritishGP