Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Zarco mette la 'sesta'

Zarco mette la 'sesta'

Il leader della classe intermedia conquista la pole position sul Misano World Circuit davanti agli spagnoli Rins e Rabat.

Ci ha preso gusto. Johann Zarco (Ajo Motorsport) conquista la pole position al Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini 2015. Per il francese, leader della classifica iridata della classe intermedia Moto2™, si tratta del sesto sigillo in qualifica del 2015: mai così tanti messi a segno in carriera in una sola stagione. Il 25enne di Cannes, rialza la testa nel momento decisivo, dando un segnale forte ai suoi diretti rivali.

La prima fila della Moto2™ infatti rispecchia in pieno quello che attualmente il vertice (e dunque i valori) della classifica iridata: accanto a Zarco scatteranno il rookie Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40) e il campione in carica Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS) che aveva chiuso in testa le ultime due sessioni di prove libere.

Seconda fila per Simone Corsi (Forward Racing): il pilota romano, primo nelle FP1 del venerdì mattina, si mantiene attaccato ai top rider per cercare in gara di dire la sua. Asoli 51 millesimi, Dominique Aegerter (Technomag Racing Interwetten) si inserisce nella Top 5, seguito a ruota da Hafizh Syahrin (Petronas Raceline Malaysia) che aveva ben figurato anche nelle FP3.

L’inglese Sam Lowes (Speed Up Racing) apre la terza fila, mentre la moto gemella di Julian Simon (QMMF Racing) chiude la Top 10. Tra le due Speed Up, troviamo il giapponese Takaaki Nakagami (IDEMITSU Honda Team Asia) e il tedesco Jonas Folger (AGR Team).

Nonostante la brutta botta rimediata nel corso dell’ultima sessione di libere, Lorenzo Baldassarri (Forward Racing) è riuscito a scendere in pista dopo l’ok ricevuto dalla Clinica Mobile, ultimo pilota a rientra nel gap di 1” dal poleman. La wild-card Mattia Pasini (Gresini Racing Moto2) è 24º alle spalle di Mika Kallio (Italtrans Racing); appaiati, rispettivamente in 26ªe 27ª posizione, si classificano Luca Marini e Federico Caricasulo.

La classe intermedia tornerà in pista domani alle 09:10 per il Warm Up, mentre alle 12:20 scatterà la tredicesima gara della stagione 2015 del Campionato del Mondo Moto3™.

La griglia di partenza della classe Moto2™ a Misano

Tags:
Moto2, 2015, GRAN PREMIO TIM DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, QP, Johann Zarco, Tito Rabat, Alex Rins, Ajo Motorsport

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›