Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rabat davanti nella prima giornata

Rabat davanti nella prima giornata

Sul tracciato del MotorLand Aragon, il campione del mondo in carica chiude al comando davanti a Nakagami e Rins.

Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS) chiude in vetta nella prima giornata di libere del Gran Premio Movistar de Aragon 2015. Il campione in carica chiude con il crono di 1’53”164, limando ben 7 decimi al proprio riferimento della mattina e balzando al primo posto nella graduatoria dei tempi della classe intermedia Moto2™.

Il pilota di Barcellona ha avuto la meglio sul giapponese Takaaki Nakagami (IDEMITSU Honda Team Asia) e sul connazionale Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40), entrambi autori di ottime prestazioni nella sessione pomeridiana. Fuori dalla ‘prima fila virtuale’, a soli 20 millesimi dal rookie spagnolo troviamo Simone Corsi (Forward Racing), ottimo quarto davanti al leader della mattinata Sam Lowes (Speed Up Racing).

Luis Salom precede il leader del mondiale Johann Zarco (Ajo Motorsport), cauto in settima posizione davanti all’altro esordiente della categoria Alex Marquez e alla seconda Speed Up di Julian Simon (QMMF Racing). L’italo-tedesco Sandro Cortese (Dynavolt Intact GP) chiude la Top 10 davanti allo svizzero Tom Luthi (Derendinger Racing Interwetten) unico pilota a non migliorarsi nel pomeriggio.

Fresco di rinnovo contrattuale con il suo attuale team, Lorenzo Baldassarri chiude in 14ª posizione; mentre Federico Fuligni (Team Ciatti) e Federico Caricasulo (Italtrans Racing) concludono la prima giornata ad Aragon rispettivamente al 28º e 30º posto.

La classe intermedia tornerà in pista domani alle 10:55 per la terza ed ultima sessione di prove libere, per poi scendere nuovamente in pista alle 15:05 per i 45 minuti decisivi delle Qualifiche Ufficiali che decideranno la griglia di partenza del Gran Premio Movistar de Aragon 2015.

La combinata del venerdì della Moto2™ al MotorLand Aragon

Tags:
Moto2, 2015, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN, FP2, Tito Rabat, Takaaki Nakagami, EG 0,0 Marc VDS

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Le Wildcard di Aragon

2 anni fa

Le Wildcard di Aragon