Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: "Come inizio, non è male"

Rossi: 'Come inizio, non è male'

Il pesarese chiude secondo nelle libere, ma ad oltre sei decimi da Lorenzo.

La prima giornata di prove libere al Gran Premio Movistar de Aragon si è conclusa con Valentino Rossi (movistar Yamaha MotoGP) ad oltre sei decimi dal suo compagno di squadra e rivale per il titolo, Jorge Lorenzo. Il pesarese ha stabilito un crono di 1'48"200, che gli è valso il secondo tempo della combinata del venerdì:

"Abbiamo fatto un test di un mese fa, qui ad Aragon. Abbiamo deciso di provare su questa pista perché in passato abbiamo sofferto molto. Come inizio del weekend non c'è male, perché siamo partiti dalla base utilizzata per il test. Domani dobbiamo migliorare il set-up e fare la giusta scelta di gomme. La cosa importante è essere in grado di lottare per la gara domenica. Abbiamo montato la extra soft a fine sessione, cosa che non hanno fatto i nostri avversari. Altrimenti sarebbero sui nostri tempi. Dobbiamo lavorare sui freni."

Tags:
MotoGP, 2015, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN, FP2, Valentino Rossi, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›