Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Straordinaria pole per Bastianini ad Aragon - UPDATE

Straordinaria pole per Bastianini ad Aragon - UPDATE

Il 17enne di Rimini centra la seconda pole consecutiva. Oliveira e Kent lo accompagnano in prima fila.

UPDATE: La Race Direction penalizza i Piloti della classe Moto3™ :

  • #6 Maria Herrera
  • #16 Andrea Migno
  • #32 Isaac Vinales
  • #48 Lorenzo Dalla Porta
  • 91 Gabriel Rodrigo

per aver proseguito a rilento sulla traiettroia ideale nel corso della sessione delle qualifiche ufficiali, mettendo a rischio la sicurezza propria e degli altri. La violazione degli articoli 1.21.2 e 3.2.1 dei Regolamenti FIM prevede la retrocessione di 3 posizioni sulla griglia di partenza e il divieto di scendere in pista nei primi 10 minuti del Warm Up di domenica mattina.

Sta vivendo uno stato di forma incredibile e, dopo la prima vittoria in carriera a Misano, anche a Aragon Enea Bastianini (Gresini Racing Moto3) sta mettendo in mostra tutto il suo talento. Dopo aver dominato entrambe le sessioni di libere del venerdì lasciano a Vazquez solo le FP3 di questa mattina, il 17enne di Rimini si è fatto trovare pronto nel momento decisivo delle qualifiche ufficiali della categoria cadetta Moto3™.

Quando in pista c’erano tutti i protagonisti del mondiale e il tracciato del MotrLand era super affollato, la Bestia si è fatta strada alla sua maniera e, aiutato anche dalla scorrevolezza della sua Honda, ha centrato la pole position del Gran Premio Movistar de Aragon 2015. Per Bastianini si tratta della quarta pole stagionale, la seconda consecutiva dopo quella di Misano.

In prima fila con lui, i rivali Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) e Danny Kent (Leopard Racing), tenuti a distanza di 2 decimi e separati tra loro da appena 1 millesimo a vantaggio del portoghese. Il leader del mondiale è stato bravo a venir su nei minuti finali e ad approfittare del gioco delle scie sul lungo rettilineo, dopo aver evidenziato un certo nervosismo.

Ottima prestazione per il padrone di casa Jorge Martin (MAPFRE Team MAHINDRA) che si piazza in quarta posizione davanti alla Honda del connazionale Jorge Navarro (Estrella Galicia 0,0), con Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold) a chiudere la seconda fila agguantata proprio allo scadere, sotto la bandiera a scacchi, nell’ultimo dei suoi 14 giri effettuati.

Si riaffaccia ai piani alti anche il vincitore del Qatar, Alexis Masbou (SAXOPRINT RTG), bravo a tenersi dietro un osso duro come il veterano Efren Vazquez (Leopard Racing) che invece aveva brillato nel turno del mattino. Dopo un poker di Honda, la griglia prosegue con un filotto di cinque KTM capitanate dal tedesco Philipp Oettl (Schedl GP Racing), seguito da Romano Fenati (Sky Racing VR46) a chiudere la Top 10.

Le moto austriache di Binder, Kornfeil e Hanika sono le ultime a rientrare nel gap di 1” dal crono fatto segnare dal poleman Bastianini. Gli altri alfieri tricolore Andrea Migno*, Pecco Bagnaia e Lorenzo Dalla Porta* occupano la seconda parte della Top 20.

La categoria cadetta tornerà in pista domani alle 08:40 per il Warm Up, mentre alle 11:00 scatterà la quattordicesima gara della stagione 2015 del Campionato del Mondo Moto3™.

La griglia di partenza della classe Moto3™ a Aragon

Tags:
Moto3, 2015, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN, QP, Danny Kent, Miguel Oliveira, Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Le Wildcard di Aragon

1 anno fa

Le Wildcard di Aragon