Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bastianini: "Sono cose che succedono"

Bastianini: 'Sono cose che succedono'

Ad Aragon la splendida gara del 17enne di Rimini finisce con un contatto all'ultimo giro.

Il Gran Premio di Aragon è purtroppo finito a poche curve dal traguardo per il pilota del Gresini Racing Team Moto3 Enea Bastianini: all’ultimo giro il diciassettenne riminese si trovava in terza posizione e in piena lotta per la vittoria con Miguel Oliveira e Brad Binder quando, alla curva 14, ha toccato la ruota posteriore di quest’ultimo, finendo a terra assieme al sudafricano.

Fino a quel momento Bastianini aveva corso una gara determinata e, nonostante fosse rallentato dall’usura della gomma posteriore sul lato sinistro, si trovava nella posizione ideale per tentare l’attacco sui due piloti davanti a lui e provare a conquistare la sua seconda vittoria consecutiva. Enea non ha così preso punti in una gara che ha registrato anche il ritiro del leader del mondiale Danny Kent, anch’egli caduto all’ultimo giro. La situazione nella lotta per il titolo rimane così invariata, con Bastianini distante 55 punti dall’inglese, ma con una gara in meno da disputare:

“All’ultimo giro, arrivati all’ingresso della curva 14, ho fatto  una staccata abbastanza decisa, mentre davanti a me Binder ha tenuto una linea completamente diversa dalla mia, più chiusa, e ci siamo toccati. Sono cose che succedono: lui non ha colpe e nemmeno io. Non avevo intenzione di superarlo in quel punto: ci avrei provato nel rettilineo, per attaccare in seguito Oliveira all’ultima curva. Non è stata una gara facile, perché alla fine la gomma posteriore era consumata parecchio sul lato sinistro e la moto si muoveva molto. In quelle condizioni è stata una soddisfazione essere comunque riuscito a rimanere attaccato ai primi fino alla fine, anche se ovviamente avrei preferito arrivare fino alla bandiera a scacchi… Peccato, abbiamo perso un’occasione per recuperare altri punti su Kent, ma adesso guardiamo avanti”.

Tags:
Moto3, 2015, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN, RAC, Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›