Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Antonelli: "Partire dalla quinta fila non era facile"

Antonelli: 'Partire dalla quinta fila non era facile'

Il Gran Premio d'Australia si è concluso senza punti per il 19enne del Team Ongetta Rivacold.

Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold), scattato nelle retrovie dopo che in qualifica era stato coinvolto incolpevolemente in una caduta, imposta una gara in recupero, una rimonta difficile ma non impossibile. Riesce a portarsi fino alla sesta posizione ma il gruppo è molto compatto e il rischio di cadute elevato.

Nel corso del tredicesimo giro, mentre si trovava a lottare per la Top Ten, un contatto con il britannico Danny Kent lo mette fuori dall'area punti senza speranza di recupero dai primi. Antonelli chiude la gara in diciassettesima posizione:

"Partire dalla quinta fila non era facile. All'inizio ho faticato ma poi sono riuscito a recuperare un bel po' di posizioni. Cercavo di ridurre il gap dal gruppetto di testa e stava andando tutto bene fino al contatto con Kent che mi ha chiuso la traiettoria costringendomi a uscire fuori pista. Peccato ma ci riproviamo in Malesia!".

Tags:
Moto3, 2015, PRAMAC AUSTRALIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, RAC, Niccolò Antonelli, Ongetta-Rivacold

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›