Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ultimo atto della Moto2™ a Valencia

Ultimo atto della Moto2™ a Valencia

Con il titolo già assegnato a Zarco, l’attenzione si sposta sulla lotta per il secondo posto.

Dopo aver ottenuto il titolo di campione del mondo a Motegi, Johann Zarco (Ajo Motorsport) ha ora la possibilità di far segnare il nuovo record di punti nella classe intermedia: gli sarà sufficiente finire in decima posizione per mettere nel suo bottino uno score mai registrato prima in una sola stagione in Moto2™. Zarco ha già eguagliato l’impressionante primato di 14 podi in condivisione con Marc Marquez e Tito Rabat. Nelle ultime due stagioni il francese si è piazzato terzo a Valencia: se si ripete, potrebbe battere i suoi predecessori.

Mentre stava occupando la terza posizione in gara nel Gran Premio Shell della Malesia, una scivolata ha impedito ad Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40) di salire sul podio. Nonostante il secondo ritiro stagionale, il rookie spagnolo rimane secondo nella classifica del campionato, ma per laurearsi vice-Campione dovrà vedersela con il connazionale Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), al rientro in quest’ultimo round del 2015 dopo una lunga assenza per infortunio.

La quarta piazza in Campionato è attualmente nelle mani di Sam Lowes (Speed Up Racing) alla sua ultima gara nella struttura di Luca Boscoscuro, prima di passare nelle prossima stagione in sella alla Kalex del team Gresini. L’inglese dovrà guardarsi le spalle dallo svizzero Tom Luthi (Derendinger Racing Interwetten) e dal tedesco Jonas Folger (AGR Team): il primo vinse l’anno scorso a Valencia in sella a una Suter; la Kalex invece non ha mai vinto finora al circuito di Cheste in Moto2™.

Oltre al campione uscente Rabat, anche Dominique Aegerter (Technomag Racing Interwetten) si ricongiungerà col gruppo a Valencia, dopo l’assenza forzata per la brutta botta ricevuto al Gran Premio di Aragon. Attualmente diciassettesimo in classifica a quota 62 punti, il miglior risultato dell’elvetico quest'anno è stato il terzo posto al Mugello.

Federico Fuligni (Ciatti) farà la sua seconda apparizione come wild card in questo 2015 in Moto2™ dopo quella al MotorLand. Prima comparsa stagionale per Lucas Mahias e il telaio TransFiormers dopo le tre partecipazioni del 2014, con un diciottesimo posto come miglior risultato.

Tags:
Moto2, 2015, GRAN PREMIO MOTUL DE LA COMUNITAT VALENCIANA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›