Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le Wild Card di Valencia

Le Wild Card di Valencia

Le griglia del Campionato del Mondo si popola di quattro piloti nell’ultima gara della stagione 2015.

Terza apparizione della stagione per Michele Pirro: il pilota pugliese è il tester ufficiale del Ducati Team e responsabile dello sviluppo della Desmosedici GP15. In entrambi i precedenti nelle due round di casa, Pirro ha mostrato un grande potenziale.

Soprattutto in qualifica: al Mugello si è qualificato ottavo per chiudere poi con il 6º posto assoluto; a Misano addirittura il pilota di San Giovanni Rotondo è stata la miglior Ducati nelle Q2 con il quinto crono, ma è stato costretto ad abbandonare anzitempo la gara.

In questa stagione Pirro ha già avuto modo di provare la GP15 a Valencia e sarà dunque ben preparato ad affrontare a viso aperto i piloti titolari del Campionato del Mondo MotoGP™.

Inoltre al circuito Ricardo Tormo l'italiano può vantare dei buoni risultati: nel 2011 conquistò la vittoria in Moto2™ in sella alla Moriwaki del team Gresini. L'anno successivo nella classe regina ottenne un incredibile quinto posto sulla CRT FTR-Honda. Quindi, nel 2013 e 2014, ha concluso sempre nella Top 10 con la Ducati.

Una delle stelle più giovani di questo sport si schiererà sulla griglia di partenza della categoria cadetta Moto3™ a Valencia, affacciandosi in anteprima sul palcoscenico del  Campionato del Mondo che lo accoglierà in qualità di titolare nella prossima stagione. Nicolò Bulega, 16enne emiliano della VR46 Riders Academy, quest’anno ha mostrato il suo enorme potenziale nello Junior World Championship Moto3, che attualmente guida con 4 punti di vantaggio dopo la sua prima vittoria ottenuta lo scorso weekend sul tracciato andaluso di Jerez.

Non sarà della partita il suo rivale Aron Canet, costretto a dar forfait dopo la frattura riportata al piede destro.

Altro esponente del FIM CEV Repsol si unirà al Campionato del Mondo nella classe intermedia Moto2™: Federico Fuligni correrà con il Team Ciatti, dopo la sua precedente esperienza al MotorLand Aragon.

Al suo fianco troveremo anche Lucas Mahias: in sella alla moto sperimentale Transfiormers, il francese ha già fatto tre apparizioni nel 2014 con 18º posto come miglior risultato a Le Mans. 

Tags:
MotoGP, 2015, GRAN PREMIO MOTUL DE LA COMUNITAT VALENCIANA, Nicolò Bulega, Federico Fuligni, Aron Canet, Lucas Mahias, Michele Pirro

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›