Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: "E' stato incredibile"

Rossi: 'E' stato incredibile'

Il pesarese conclude al 4º posto la sua straordinaria rimonta dall'ultima posizione in griglia.

“È stata una stagione veramente bella. Mi sono costruito la possibilità di lottare per il Campionato già dalla prima gara, sono stato sempre competitivo in gara e non ho mai sbagliato. Ad esser onesto, nella seconda parte di stagione Jorge è stato molto bravo. Fino a quando le cose sono andate normalmente, a Motegi, ero in testa al mondiale con 18 punti in più in classifica e una grande possibilità di vincerlo.

Ma da Phillip Island è successo qualcosa di strano, che nessuno si sarebbe aspettato. Il comportamento di Marquez è stato veramente imbarazzante: una cosa bruttissima per il nostro sport. Già dall’Australia ha iniziato a fare il bodyguard di Lorenzo e io mi sono trovato nella situazione di dover lottare contro 2 piloti, tra l’altro molto forti.

E da lì è cambiato tutto, perché è stata una variabile che nessuno si aspettava. Anche oggi tutti hanno potuto vedere quello che era il loro piano. Personalmente mi rende molto triste, penso che il nostro sport abbia fatto una figura bruttissima per tutta la gente che ci segue.

Non capisco sinceramente il comportamento della Honda che permette a un suo pilota di far vincere appositamente una Yamaha ostacolando anche l’altra Honda: perché oggi Marquez ha tirato fuori gli artigli solo col suo compagno di squadra, rischiando anche di buttarlo fuori. Spero che fra qualche mese capisca quello che ha fatto.

Sarebbe stato bello giocarsi il mondiale con Lorenzo ad armi pari, in pista. Ma così è una cosa brutta, credo che nemmeno lui in fondo sia tanto contento”.

Tags:
MotoGP, 2015, GRAN PREMIO MOTUL DE LA COMUNITAT VALENCIANA, RAC, Valentino Rossi, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›