Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ancora Petrux, primo nel day 1 australiano

Ancora Petrux, primo nel day 1 australiano

Buona la prova di Petrucci nel primo giorno di test a Phillip Island. Pioggia e clima mutevole, ma il pilota di Treni è il più veloce.

Danilo Petrucci non perde un colpo e dopo aver approfittato delle migliori condizioni nella seconda giornata di test di a Sepang è riuscito a ripetersi in Australia e a dare a Octo Pramac Yakhnich la seconda grande soddisfazione di questo brillante inizio del 2016. Notizie estremamente positive arrivano anche dal secondo portacolori Pramac, Scott Redding, che ha lavorato duramente in ben 41 giri.

Una giornata segnata dal maltempo, dall’instabilità climatica e dalla pioggia che si è alternata al sole quella del primo giorno di test australiani dove i piloti non hanno avuto alcun punto di riferimento; Petrucci ha fatto bene ad approfittare della finestra di attività pomeridiana di pista asciutta lavorando in questa tregua climatica. Il pilota di Terni ha montato le gomme slick e alla fine del suo secondo passaggio ha messo in tabella tempi il miglior passaggio della giornata, 1.31,764s, unico pilota del primo giorno a scendere sotto il muro del 1.32s.

Danilo Petrucci: "Sono felice di essere così competitivo. Siamo molto fiduciosi ed è bello iniziare la stagione così. Il mio crono più veloce? Spero di farlo di nuovo, anche quando conterà, ma è sempre bello finire una giornata di lavoro in testa. È stato difficile a causa della pioggia al mattino abbiamo lavorato sul ma non è stato il massimo. Abbiamo fatto solo pochi giri ma abbastanza per capire di più della moto e delle nuove gomme in queste condizioni. Un buon lavoro perché abbiamo prodotto dati utili da studiare e fondamentale è stata questa seconda prova su un tracciato diverso da Sepang. Tanto è cambiato dall’anno scorso e dobbiamo capire la giusta direzione da prendere con la moto. C’è molto lavoro da fare ma essere il più veloce ti motiva".

Tags:
MotoGP, 2016, PHILLIP ISLAND MOTOGP™ OFFICIAL TEST, T1, Danilo Petrucci, OCTO Pramac Yakhnich

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›