Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa: "Condizioni veramente difficili"

Pedrosa: 'Condizioni veramente difficili'

Un approccio prudente per Dani Pedrosa nel secondo test ufficiale del 2016 reso non facile dalla pioggia.

Phillip Island ha tenuto fede alla sua fama presentando nella prima giornata del secondo test ufficiale della stagione vari cambi di clima; pioggia, sole e vento si sono alternati rendendo difficile il lavoro di piloti e scuderie. Dani Pedrosa è stato il primo a scendere in pista dando la possibilità al team Repsol di provare la nuova centralina e le nuove gomme in assetto da bagnato, cosa mai fatta prima. Anche se poi la pista si è asciugata in vari punti, Pedorsa non ha mai migliorato il suo passaggio più veloce segnato in condizioni di pioggia che gli è valso il diciassettesimo posto in classifica tempi.  

Dani Pedrosa: "Oggi ha piovuto quasi tutto il giorno soprattutto nella mattinata; quando ho visto che la pista era completamente bagnata ho deciso di andare fuori perché qui non ho mai provato queste condizioni a causa del forte vento che asciuga sempre rapidamente l’asfalto. Le sensazioni erano buone, ho fatto un paio di giri per testare la moto, l’elettronica e le gomme, le reazioni dell’insieme. Tutto è cambiato rispetto all’anno scorso quindi dobbiamo andare per gradi. Mi sarebbe piaciuto fare più giri sul bagnato. Ho visto alcuni piloti uscire con le slick ma pioveva ancora e ho pensato che le condizioni non fossero ottimali per lavorare sull' assetto asciutto e ho scelto di restare nei box. Spero poter concludere una giornata di test completa domani, senza pioggia e con meteo costante".

Tags:
MotoGP, 2016, PHILLIP ISLAND MOTOGP™ OFFICIAL TEST, T1, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, #AusTest

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›