Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Crutchlow: “Piacevolmente sorpresi”

Crutchlow: “Piacevolmente sorpresi”

Cal Crutchlow è il terzo migliore dei test di Phillip Island. Una sorpresa accolta con piacere per il britannico e il team LCR Honda.

Cal Crutchlow è il terzo più veloce dell’ultimo giorno di test a Phillip Island. Il britannico fa 3 per 3 e al terzo giorno conquista sia il terzo miglior crono della giornata sia il terzo tempo più basso della classifica combinata, di appena due decimi più alto del migliore della settimana.  

Il corridore che risiede all'Isola di Man non ha perso tempo e appena le condizioni della pista sono migliorate ha messo in fila di bei giri per iniziare a provare l’asfalto, magari pensando già al pomeriggio. La pioggia è arrivata e poi ha salutato il circuito sulla spiaggia come da copione in questa tre giorni. Cal è tornato in pista e ha messo in tabella tempi diversi giri al limite e tiratissimi, tra questi, il suo migliore di 1:29.348s. Terzo posto della giornata e della settimana, tanta fiducia in vista del test in Qatar di inizio marzo.

Crutchlow: "Oggi è andata molto meglio escludendo il piccolo incidente alla curva quattro come tanti altri piloti. Mi sono sentito davvero bene in sella alla Honda, la moto era buona e siamo rimasti piacevolmente sorpresi dell’insieme con le gomme Michelin e la nuova elettronica. Non abbiamo avuto il motore 2016 ma guardiamo con speranza al Qatar. Abbiamo sicuramente lavorato molto bene come squadra questa settimana che è una delle cose principali quando si è impegnati in una tre giorni di test. La cosa importante è che lasciamo l’Australia con tante in informazioni, sia sulla centralina sia sul telaio e l’assetto; non vedo l’ora dei arrivare sul circuito di Losail".

Tags:
MotoGP, 2016, PHILLIP ISLAND MOTOGP™ OFFICIAL TEST, T3, Cal Crutchlow, LCR Honda

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›