Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: "Abbiamo lavorato tanto sull’ elettronica"

Lorenzo: 'Abbiamo lavorato tanto sull’ elettronica'

Una bel tempo per Jorge Lorenzo, il terzo migliore della giornata, che nel day 2 di test in Qatar cerca di migliorare ancora la sua M1.

Jorge Lorenzo per la maggior parte del tempo nel secondo giorno in Qatar ha lavorato sui particolari. L’iridato del 2015 ha percorso tredici giri consecutivi molti dei quali sul tempo di 1:56s. Lorenzo è stato il terzo pilota più veloce del day 2 e sembra già il più preparato per affrontare la sfida mondale. Il pilota Movistar Yamaha ha anche provato una mini simulazione di gara.

Jorge Lorenzo: “Oggi è stato un po’ più difficile rispetto al primo giorno di test, la pista sembrava più scivolosa. Abbiamo provato tanto per risolvere i problemi di elettronica e con le gomme; anche se non abbiamo fatto grossi miglioramenti siamo ancora nei primi tre ed è una buona cosa. Mi sono impegnato per capire il comportamento della moto e ho potuto tenere un ritmo più elevato rispetto a ieri”.  

Tags:
MotoGP, 2016, QATAR MOTOGP™ OFFICIAL TEST, T2, Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
La nascita della RS-GP 2016

12 mesi fa

La nascita della RS-GP 2016