Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Secondo giorno di test in Qatar, cosa dirà la pista?

Secondo giorno di test in Qatar, cosa dirà la pista?

Dopo il primato in classifica tempi del day 1, Lorenzo ci riprova nella seconda giornata di test sul Losail Circuit.

Jorge Lorenzo, Campione del Mondo MotoGP™ 2015, ha ancora una volta dimostrato di essere il pilota da battere in questa stagione della classe regina. Dopo le ottime prove a Sepang e a Phillip lsland il portacolori di Movistar Yamaha è ancora il più veloce nel primo giorno di test in Qatar.

Maverick Viñales e Suzuki, le sorprese australiane, lo seguono da vicino e il compagno di box nonchè avversario Valentino Rossi ha dimostrato che la M1 è già una moto solida e veloce. La rivelazione di Figueres del team Ecstar e il Dottore sapranno nel secondo giorno di prove assediare il primato del maiorchino?  

Oltre a migliorare i tempi sul giro i team sono impegnati nella preparazione delle moto per la gara ormai vicina sempre su questo tracciato. Movistar Yamaha ha scelto la moto per la stagione, la versione evoluta della M1 2015 e in questo terzo test non sta usando la novità 2016, il serbatoio posteriore.

Con quattro moto tra le migliori dieci Ducati ha dimostrato di essere il costruttore più agguerrito e di successo. Le prestazioni di Scott Redding ed Hector Barbera dicono che la GP15 e la GP14.2 sono competitive tanto quanto le nuove Desmosedici. Il nuovo prototipo di Borgo Panigale però è stato provato a fondo dai piloti del team ufficiale in ogni sua caratteristica accantonando per il momento l’ansia del tempo sul giro.

Senza moto all’interno delle migliori cinque Honda sembra in difficoltà. Il team Repsol continuerà a concentrarsi sulla messa a punto del telaio migliorando l’andatura, i passaggi e la percorrenza di curva. Nel frattempo entrambi i piloti Suzuki Ecstar sperano di testare il nuovo cambio completamente seamless dopo aver utilizzato, nella prima giornata di prove in Qatar, la versione con la nuova tecnologia a scalare dalla sesta alla prima marcia.  

Aprilia è la novità del Losail Circuit con il nuovo prototipo RS-GP che però è distante di oltre due secondi dalla vetta della classifica tempi. C’è da lavorare nella nuova avventura in MotoGP™ del costruttore veneto.

La seconda giornata di test in Qatar inizierà giovedì alle ore 16 locali.  

Tags:
MotoGP, 2016, QATAR MOTOGP™ OFFICIAL TEST, T2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
La nascita della RS-GP 2016

9 mesi fa

La nascita della RS-GP 2016