Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Espargaro: "Mi manca confidenza con l'anteriore"

Espargaro: 'Mi manca confidenza con l'anteriore'

Un difficile test in Qatar per Aleix Espargaro. È lontano dai migliori e distante dal suo compagno di box.

Aleix Espargaro, team Suzuki Ecstar, ha concluso in modo deludente il terzo test ufficiale del 2016. Qatar amaro per il pilota spagnolo che termina la tra giorni di prove sul Losail Circuit solo quindicesimo, lontano dai migliori e soprattutto distante di 0.8s dal suo compagno di box Maverick Viñales, rivelazione di questa pre-season. Non solo il ritardo sulla tabella tempi ma anche alcune cadute e la perdita di confidenza con l’anteriore stanno minando il morale di Aleix. Anche se la sua posizione in classifica combinata non era quella prospettata, in Suzuki sono soddisfatti del lavoro fatto e sono fiduciosi di poter migliorare anche la sua GSX-RR per il primo GP della stagione il 20 marzo.

Aleix Espargaro: "Inutile dire che questi test invernali sono stati difficili per me; mi manca confidenza con l’anteriore, per il mio stile di guida è fondamentale. Purtroppo non abbiamo trovato il compromesso ideale, per questo sono anche caduto diverse volte. Devo riconoscere che come tempi sul giro singolo non siamo così attardati e i risultati ottenuti non riflettono il nostro vero potenziale. Le evoluzioni introdotte da Suzuki sono efficaci, abbiamo tanto margine di crescita e per il primo GP probabilmente mi vedrete più competitivo".

Tags:
MotoGP, 2016, QATAR MOTOGP™ OFFICIAL TEST, T3, Aleix Espargaro, Team SUZUKI ECSTAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›