Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Luthi, suo il secondo giorno di test in Qatar

Luthi, suo il secondo giorno di test in Qatar

Quattro piloti sotto i due minuti dimostrano grande competitività nel secondo giorno di test Moto2™ in Qatar, la spunta Luthi.

Un’altra giornata di tempi bassissimi e grande competizione sul Losail Circuit per la classe Moto2™. È il secondo giorno di prove e durante la prima sessione molti piloti non sono entrati in pista; solo 11 hanno compiuto qualche passaggio pensando magari già alla gare di domenica prossima sullo stesso tracciato che darà il via alla sfida iridata anche per la classe intermedia.  

Il day 2 in Qatar ha visto il debutto degli alettoni montati sulle carene anche dei prototipo a motore di 600cc e non nella solita posizione sulle parti di carena anteriori. Dominique Aegerter, CarXpert Interwetten, ha preferito che i piccoli alettoni fossero predisposti sul codino della sua Kalex con l’obiettivo di tenere premuto il posteriore sull’asfalto e non dare il beneficio dell’effetto scia agli avversari; la scuderia di Aegerter ha sviluppato questa soluzione dopo accurati calcoli in galleria del vento. Il team CarXpert non è il primo che tenta di annullare l’effetto scia: nel 2014 Caterham Suter aveva progettato un codino con analoga funzione ma senza alette.

Jonas Folger, Dynavolt GP e Takaaki Nakagami, scuderia Idemitsu Honda, si sono dati battaglia al primo e al secondo posto in tabella tempi per gran parte delle prove. Solo alla fine Thomas Luthi del team Garage Plus Interwetten ha dato la zampata finale conquistando la vetta della classifica della giornata e della combinata dei test; 1:59.680s il suo tempo con 0.126s di vantaggio su Folger.

Sam Lowes, Federal Oil Gresini, è stato il terzo più veloce del day 2 grazie a diversi giri finali vicini ai tempi di vertice. Concentrandosi sulla costanza e sul ritmo di gara, è sempre stato tra i migliori in questi test precampionato.

Con i primi tre e anch' egli sotto i 2 minuti Nakagami che, grazie al suo 1:59.933s, ha conquistato il quarto posto precedendo Alex Rins, Paginas Amarillas HP 40, con il tempo di 2:00.079s.  

Il campione del mondo in carica della categoria Johann Zarco (Ajo Motorsport) si è posizionato sesto a 0.616s dal primo con Marcel Schrötter (AGR Team), Lorenzo Baldassarri (Forward Team), Danny Kent (Leopard Racing) e Franco Morbidelli (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS) a chiudere la top ten.

Per la Moto2™ l’ultima giornata di test in Qatar inizierà domenica 13 marzo alle 15:00 ora locale.

Tutti i risultati del secondo giorno di prove della classe intermedia sono consultabili qui.

Tags:
Moto2, 2016, QATAR MOTO2™ - MOTO3™ OFFICIAL TEST, FP, Jonas Folger, Thomas Luthi, Sam Lowes

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
La nuova era Michelin

10 mesi fa

La nuova era Michelin