Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dovizioso: “Ce la possiamo giocare”

Dovizioso: “Ce la possiamo giocare”

Andrea Dovizioso chiude la seconda fila tutta italiana sulla griglia di partenza della gara a Losail, la certezza è poter fare bene.

Andrea Dovizioso, Ducati Team, conquista la sesta piazza in griglia di partenza del primo GP stagionale. Quando il semaforo si spegnerà nella notte di Losail, domani, l’obiettivo per il numero 4 della scuderia di Borgo Panigale sarà quello di ripetere la gara dello scorso anno, da vertice, e dare sfogo alla potenza della sua Desmosedici. Il tempo di Dovizioso, 1:54.963s è di 0.420s staccato dalla pole di Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha e in gara questa distanza praticamente può annullarsi in qualunque momento. Per il ducatista la tranquillità di poter far bene e iniziare con il piede giusto questa stagione 2016.  Nei 30 minuti di FP4 disputate in precedenza alla qualifiche Dovizioso aveva ottenuto il terzo tempo.

Andrea Dovizioso: “Sono abbastanza contento della mia posizione, anche se pensavo di poter fare qualcosa di meglio. L’obiettivo era comunque riuscire a partire da una delle prime due file e l’abbiamo centrato, e questo mi rende tranquillo. Purtroppo oggi il mio feeling, soprattutto durante la qualifica, non era lo stesso di ieri per cui non sono riuscito a spingere come avrei voluto. Sono comunque soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto fino ad oggi: adesso dovremo decidere quale gomma posteriore usare in gara, ma siamo comunque veloci e abbiamo il passo, e quindi ce la possiamo giocare”.

 

Tags:
MotoGP, 2016, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, Q2, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›