Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gli eroi di casa, il team QMMF Racing

Gli eroi di casa, il team QMMF Racing

Il team QMMF Racing, scuderie del Qatar, è presente nel campionato del mondo Moto2™ dal 2011 e anche quest’anno sarà presente dal primo GP.

Nato nel 2011, il Racing Team QMMF Moto2™ da allora è sempre stato presente nella classe intermedia. La scuderia è sostenuta dalla Federazione Motociclistica del Qatar con l’intento di promuovere il motociclismo nel paese.

I piloti dell’esordio sono stati il corridore di casa Mishal Al Naimi e lo spagnolo Ricky Cardus che ha segnato i primi punti per la squadra nel GP del Portogallo, terzo turno dell’anno. Nella stagione d’esordio il prototipo usato era costruito della casa Moriwaki, lo stesso con il quale Toni Elias aveva vinto il titolo l’anno prima.

Nel 2012 i portacolori QMMF sono l’esperto Anthony West e Elena Rosell, la prima donna a competere in Moto2™. La squadra parte con le moto Moriwaki ma cambia a metà stagione passando alle Speed Up. West ha una grande stagione ma i suoi risultati sono annullati per aver assunto dei farmaci vietati dal regolamento mentre Rosell arriva diciannovesima in classifica finale.  

Nel 2013 il team qatariano resta con i prototipi Speed ​​Up e vede l’ingresso in scuderia dell’indonesiano Rafid Topan Sucipto.

Nel 2014 Anthony West è ancora una volta con la scuderia; l'australiano vincere il GP olandese in condizioni estreme di bagnato e quell’anno arriva dodicesimo in classifica iridata, il miglior risultato della scuderia fino ad allora. Mashel Al Naimi corre come wild card la gara di casa e Nina Prinz, seconda donna nel team, fa la sua apparizione nel GP di Germania.

Anthony West inizia la stagione 2015 sempre con il team e segna sette punti in sette GP ma il binomio che durava da anni si separa dopo il fine settimana di San Marino. Al suo posto arriva Mika Kallio. Julian Simon è la seconda guida per l’intera stagione posizionandosi al diciottesimo in campionato.  

Il team ancora una volta spera in un buon 2016 con la nuova line up composta da Simon e Xavier Simeon in sella alle loro Speed Up e destinati a sfidare il numeroso esercito Kalex. 

Tags:
Moto2, 2016, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, Julian Simon, Xavier Simeon, QMMF Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›