Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Corsi: “Una gara incredibile!”

Corsi: “Una gara incredibile!”

Simone Corsi sale sul podio in Qatar dopo una corsa grintosa con la sua nuova squadra, l'italiano romper il dominio Kalex in Moto2™.

Simone Corsi ha dimostrato di essere uno dei piloti più aggressivi della classe intermedia, è la sua fama e la pista ha dato la conferma. Il romano conquista il terzo posto a Losail e spezza il dominio Kalex portando il suo prototipo Speed Up sul podio. Per la maggior parte della gara duella con il tedesco Sandro Cortese, Dynavolt Intact, per sfidare nelle battute finali Luis Salom, SAG Racing con questo che lo precede sul traguardo. La bandiera a scacchi vede Corsi giù dal podio ma la retrocessione di Franco Morbidelli (Estrella Galicia 0.0) per partenza anticipata gli apre le porte del terzo posto. L’ultimo podio di Corsi risale al 2015, terzo al GP di Germania e nel 2015 il miglior piazzamento del romano è stato un quarto posto. Ritorno brillante al podio anche per Speed Up, che con sole tre moto nella classe intermedia sfida le 24 di Kalex in questo 2016.

Simone Corsi: “Gara incredibile! Molti piloti sono partiti in anticipo. Io ho dovuto recuperare e spingere al massimo, ho guadagnato posizioni ma alla fine Salom ha avuto la meglio. Sono comunque felice per il risultato e andiamo al prossimo GP!”.

Tags:
Moto2, 2016, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, RAC, Simone Corsi, Speed Up Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›