Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bradl: “Ho perso aderenza su entrambe le ruote”

Bradl: “Ho perso aderenza su entrambe le ruote”

A Losail il tedesco di Aprilia si lancia all’inseguimento dei primi punti in classifica per la nuova moto di Noale ma cade alla curva 15.

Anche la gara in Qatar per Stefan Bradl, pur nell’amarezza, ha il grande significato di aver condotto la neo nata Aprilia RS sulla griglia di partenza del Campionato del Mondo MotoGP™. Il finale a Losail per il portacolori Aprilia Gresini però non è stato quello sperato. Bradl stava tentando di risalire in classifica andando ad impensierire il compagno di box Bautista; dopo averlo agganciato ed essere entrato in zona punti è caduto all'undicesimo passaggio dicendo addio. La RS-GP 2016 ha dimostrato però di essere un progetto dalle grandi potenzialità sulle quali costruire l’avventura Aprilia in MotoGP™ e il pilota tedesco ci riproverà sicuramente dal circuito di Termas de Rìo Hondo.

Stefan Bradl: “Alla partenza mi sentivo bene, il feeling migliorava giro dopo giro e anche i tempi di conseguenza. Difficile spiegare la caduta, dobbiamo analizzare bene i dati per capire quale sia stata la causa. La mia sensazione è stata una perdita di aderenza su entrambe le ruote alla curva 15. In ogni caso l'avvio è stato positivo, sono riuscito a scendere sotto 1:57s proprio in gara, significa che la confidenza sta arrivando giro dopo giro. Ora sarà importante sfruttare al massimo i dati raccolti e iniziare un altro buon weekend in Argentina”.

Tags:
MotoGP, 2016, COMMERCIAL BANK GRAND PRIX OF QATAR, RAC, Stefan Bradl, Aprilia Racing Team Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Nasce la Dani Rivas Cup

2 mesi fa

Nasce la Dani Rivas Cup

gabrirodrigo19

2 mesi fa

What an amazing team!! Thanks guys!!