Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Secondo GP del 2016 per la Moto2™, si corre a Rio Hondo

Secondo GP del 2016 per la Moto2™, si corre a Rio Hondo

Il Campionato del Mondo Moto2™ vola in Argentina per il secondo atto del 2016.

Il GP del Qatar della classe intermedia è stato caratterizzato dalle sanzioni comminate a ben otto piloti per aver anticipato la partenza. L’effetto è stato quello di definire un podio diverso dall’ordine di arrivo della gara. Indipendentemente dalla punizione inflitta agli avversari il vincitore a Losail è stato Tom Luthi, Interwetten Garage Plus, alla sua prima volta sul gradino più alto del podio.

Alex Rins, Paginas Amarillas HP 40, e Sam Lowes, Federal Oil Gresini Moto2, sonno entrambi stati penalizzati per la loro partenza anticipata, ritardati con il ride trough, hanno perso molte posizioni durante la gara per riuscire poi a finire la corsa all’ottavo e al nono posto. In Argentina proveranno ad essere protagonisti al vertice. L’anno scorso sul tracciato Termas de Rio Hondo sono arrivati a podio, Rins secondo e Lowes terzo.  

A sfidarli ci sarà Franco Morbidelli e la scuderia Estrella Galicia 0,0 Marc VDS. In Qatar l’italiano si è giocato il primo posto nel testa a testa finale con Luthi ma a causa della penalità inflitta di +20 secondi sul tempo finale è stato declassato al settimo posto. La sua voglia di riscatto sarà grande in Argentina vista le sue recente prova su quel tracciato finita con il quinto nel 2015.

L’anno scorso il GP di Argentina è stato il primo degli otto vinti da Johann Zarco, Ajo Motorsport; la sua stagione 2016 è stata segnata da varie problematiche e a Losail anche lui è stato vittima della penalità che lo ha spinto fino al 12esimo posto. L' anno per riconfermarsi campione del mondo non è partita bene per il francese e da tracciato di Rio Hondo può iniziare il suo tentativo di difendere l’iride.

Jonas Folger, Dynavolt GP, cercherà di fare in Argentina quello che non gli è riuscito a Losail: vincere. Nella gara in Qatar il tedesco era in testa ma ha dovuto dire addio a punti preziosi a causa di una caduta. Si è mostrato però finalmente costante in grado di entrare nella sfida per il primato in 600cc. 

Luis Salom, SAG Team e Simone Corsi, Speed ​​Up Racing, in Qatar sono tonati a podio. Il maiorchino della classe di mezzo ha dimostrato di essere un pilota eccellente quando sicuro di se mentre Corsi potrebbe rimette la sua Speed Up ancora davanti a molte Kalex ripetendo la bella prestazione qatara anche in Sud America.

Il Gran Premio Motul de la República Argentina inizierà alle ore 09:00 locali di venerdì primo aprile. 

Tags:
Moto2, 2016, GRAN PREMIO MOTUL DE LA REPÚBLICA ARGENTINA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›

motogp.com
Nasce la Dani Rivas Cup

10 mesi fa

Nasce la Dani Rivas Cup