Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bradley Smith, in Argentina per allungare il record

Bradley Smith, in Argentina per allungare il record

Per la gara 25esima gara consecutiva Smith si è posizionato a punti; in Argentina il britannico può accrescere i suoi numeri.

Bradley Smith, scuderia Monster Yamaha Tech 3, nel primo GP della stagione sulla pista di Losail è arrivato ottavo. Un risultato che gli ha fatto conquistare otto punti con il 25esimo un arrivo ‘utile’ in due stagioni di fila. L’ultima gara non conclusa da Smith nelle posizioni che contano risale al GP di Gran Bretagna del 2014 quando un problema alla ruota posteriore lo costrinse al rientro ai box. Come mostrato di seguito, quello di Smith è una dei più lunghi periodi ‘a punti’ nella storia della classe regina:

37 - Mick Doohan (Italia 1995 - Indonesia 1997)

34 - Colin Edwards (Qatar 2004 - Malesia 2006)

30 - Wayne Gardner (Germania Ovest 1986 - Germania Ovest 1988)

28 - Eddie Lawson (Italia 1983 Jugoslavia 1985) e Valentino Rossi (Portogallo 2002 - Dutch TT 2004)

26 - Eddie Lawson (Gran Bretagna 1987 - Brasile 1989) e Valentino Rossi (Catalunya 2013 - San Marino 2014)

25 - Jorge Lorenzo (Malesia 2009 - Catalunya 2011), Valentino Rossi (Germania 2010 - Aragon 2011) e Bradley Smith (San Marino 2014 - in corso)

Tags:
MotoGP, 2016, GRAN PREMIO MOTUL DE LA REPÚBLICA ARGENTINA, Bradley Smith, Monster Yamaha Tech 3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›