Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: “Impeccabili ma c'è ancora qualche cosa da capire”

Lorenzo: “Impeccabili ma c'è ancora qualche cosa da capire”

Il campione del mondo in carica e vincitore della prima gara del 2016 correrà in Argentina nel tentativo di allungare in classifica iridata.

Jorge Lorenzo, campione del mondo in carica del team Movistar Yamaha ha archiviato la gara in Qatar e ora è già proiettato al prossimo GP in Argentina. Il numero 99 a Losail ha vinto dimostrando forza e una condizione perfetta, inoltre ha infranto il record della pista e dimostrato che le nuove gomme Michelin sono il valore aggiunto del suo stile di guida. In Argentina nel 2015 il maiorchino è arrivato quinto e nel 2014 terzo ma questo inizio di 2016 lo vede già come il pilota da inseguire.

Jorge Lorenzo: “Non vedo l'ora di gareggiare in Argentina! Dopo la vittoria in Qatar e le buone sensazioni in pista voglio cimentarmi su un tracciato dove gli anni scorsi ho faticato un po’ di più. Dobbiamo tenere i piedi per terra anche l'inizio è stato impeccabile e abbiamo bisogno di capire come la moto si possa adattare ai diversi tipi di pista con le novità del 2016 e verificare se, con la nuova elettronica e le gomme Michelin, la M1 possa dare il meglio su ogni pista. Iniziare la stagione come fatto in Qatar è un buon modo per aumentare la fiducia ed essere competitivi”.  

Tags:
MotoGP, 2016, GRAN PREMIO MOTUL DE LA REPÚBLICA ARGENTINA, Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›