Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bastianini, primo nella FP2 della Moto3™

Bastianini, primo nella FP2 della Moto3™

Sul circuito di Termas de Rio Hondo la seconda sessione di libere della classe leggera è nel segno del pilota Gresini Racing.

Il secondo atto della Moto3™ 2016 è iniziato; le libere del venerdì in Argentina si chiudono nel nome di Enea Bastianini, team Gresini Racing che firma il miglior delle FP2. Tre italiani nelle prime tre posizioni, secondo Romano Fenati e terzo Andrea Migno, piloti Sky Racing VR 46.

La seconda sessione di prove inizia nel primo pomeriggio a Termas de Rio Hondo e le primi fase sono caratterizzate dall’uscita in pista di quasi tutti i piloti.

I primi tre migliori tempi sono di Enea Bastinaini seguito dal portacolori Red Bull KTM Brad Binder e da Livio Loi, RW Racing. Terza piazza occupata subito da Romano Fenati.

Cade Tatsuki Suzuki del team Cip-Unicom; nulla di grave per il nipponico su Mahindra.

Niccolò Antonelli, Ongetta-Rivacold, sale in vetta a 30 minuti dalla fine seguito da Binder e Fabio Quartararo, team Leopard Racing, ma la seconda posizione provvisoria è presto conquistata da Bastianini che qualche passaggio dopo sale in vetta alla tabella dei crono con il tempo di 1:51.293s; Loi intanto è quarto e il francese della scuderia nero celeste scende al quinto posto.

Molti corridori rientrano ai box per studiare la tattica finale. Riescono per gli ultimi 20 minuti. Bo Bendsneyder, Red Bull KTM, sale in quarta piazza scende in quinta dopo il nuovo tempo di Antonelli e Phillp Oettl, Schedl GP Racing sale al terzo posto provvisorio a 0.251s dal primo.

A meno cinque dalla fine i piloti di vertice provano a migliorare i loro tempi, con qualche scintilla in pista per il conteso utilizzo delle scie. Zampata di Romano Fenati che mette la sua KTM davanti a tutti, 1:51.242s il miglior tempo provvisorio. Bastianini gli risponde e lo scavalca in vetta più veloce di 0.105s. Dietro le posizioni non mutano. Loi prova il suo giro veloce ma sembra subito più lento ed è quarto con Andrea Migno, compagno di Fenati, terzo.

Antonelli intanto cade alla curva 1 ma nulla di grave e riparte per un giro conclusivo senza più tentare la conquista del miglior crono. Le posizioni di vertice restano immutate con quarto Binder e quinto Jorge Navarro di Estrella Galicia 0.0 a 0.274s dal tempo più veloce.

Tre italiani nelle prime tre posizioni delle FP2 della classe leggera a scendere Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46 decimo e Antonelli undicesimo.

Tutti i tempi delle FP1 e FP2 della classe leggera sono consultabili qui.

Sabato due aprile la terza sessione di libere per la classe leggera inizierà alle 9:00 locali.

Tags:
Moto3, 2016, GRAN PREMIO MOTUL DE LA REPÚBLICA ARGENTINA, FP2, Andrea Migno, Enea Bastianini, Romano Fenati, SKY Racing Team VR46, Gresini Racing Moto3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›