Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La FP1 della Moto2™ in Argentina è di Zarco

La FP1 della Moto2™ in Argentina è di Zarco

In Argentina va in scena il secondo atto del Campionato del Mondo della Moto2™, Zarco è il migliore della prima sessione di libere.

Le prove libere della Moto2™ in Argentina aprono il secondo GP della stagione per la classe intermedia. Johan Zarco, Ajo Motorspot, è il più veloce della mattinata a Termas de Rio Hondo.

Il primo a scendere in pista è Lorenzo Baldassarri, pilota Forward Team, ma il primato provvisorio è di Jonas Folger, Dynavolt Intact GP, seguito da Zarco e Alex Rins, Paginas Amarillas HP 40. I quattro si alternano al vertice nei primi giri e tra di loro si inserisce anche Alex Marquez della scuderia Estrella Galicia 0.0.

A 35 minuti il leader della classifica provvisoria è Sam Lowes, Federal Oil Gresini, con il tempo 1:46.546 ma è subito scavalcato da Zarco. Le battute iniziali delle libere della Moto2™ sono caratterizzate dai molti cambi di posizioni in alto alla tabella tempi.

Quando i crono si stabilizzano in seconda piazza sale Franco Morbidelli del team Estrella Galicia 0.0; la classifica rimarrà questa per diversi passaggi con Thomas Luthi della scuderia Garage Plus che conquista la terza posizione provvisoria a 0.987s dal leader e, dopo dieci giri, è spodestato da Folger.

A metà prove i primi quattro tempi sono questi con Lowes che chiude al quinto posto staccato di circa 1 secondo dal miglior crono.

Sandro Cortese, Dynavolt GP, sale al quarto posto a 0.898s da Zarco che con il suo tempo di 1:45.432s domina la classifica. Quarto tempo provvisorio poi per Takaaki Nakagami, Idemitsu Honda Team.

Nelle fasi finali Marquez strappa il posto al giapponese e tallona Morbidelli che prova ad insidiare il primato del francese su Kalex; ci prova anche Rins ma senza riuscirci e Zarco migliora ancora: 1:45.037s il suo giro da prima posizione definitiva. Lowes si posiziona secondo quando manca meno di un minuto alla fine con Folger che conquista la terza posizione, il nipponico numero 30 però sale alla seconda piazza ma è spodestato da Danny Kent, Leopard Racing, negli ultimi cambi di vertice prima della fine. Saranno secondo e terzo delle prime libere.

Morbidelli è il primo degli italiani, sesto a 0.721s dalla vetta.

Le FP2 della Moto2™ scatteranno alle 15:05 locali.

Clicca qui per i risultati delle FP1.

Tags:
Moto2, 2016, GRAN PREMIO MOTUL DE LA REPÚBLICA ARGENTINA, FP1, Johann Zarco, Danny Kent, Takaaki Nakagami, Leopard Racing, IDEMITSU Honda Team Asia, Ajo Motorsport

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›