Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Direzione di Gara spiega la situazione al GP di Argentina

La Direzione di Gara spiega la situazione al GP di Argentina

Il tempo atmosferico ancora incerto al Gran Premio Motul de la República Argentina ha imposto il seguente programma.

Il Warm Up della MotoGP™ inizierà alle 10:40 ora locale e durerà 30 minuti con pista asciutta o bagnata.

Se la pista è asciutta per il Warm Up i piloti devono utilizzare lo pneumatico posteriore di sostituzione (opzione Tyre). Se la pista è bagnata invece dovranno usare la gomma rain in dotazione.  

GARA

Se la gara inizia in condizioni di asciutto e il Warm Up è in piene condizioni di asciutto i piloti devono iniziare la gara con gomme morbide per tutti i 25 giri con il normale cambio di gomma se inizia a piovere.

Se la gara inizia in condizioni di asciutto quando il Warm Up è stato 'bagnato' i piloti possono utilizzare uno dei pneumatici slick posteriori in dotazione (Medio & Hard). Tuttavia la gara sarà "flag to flag" per 20 giri con una sosta obbligatoria per cambiare le moto alla fine dei giri 9, 10 o 11.

Se la gara inizia sul bagnato e la pista si asciuga la Direzione Gara deciderà la nuova procedura e sospenderà con bandiera rossa la corsa in caso di pericolo. La nuova gara asciutta sarà avviata per dieci giri con la procedura dopo 15 minuti. Se la pista diventa bagnata in questa fase si procederà al cambio di moto come da regolamento.

Se la gara inizia in condizioni di bagnato e resta così la gara continuerà senza cambi.

In nessun caso sarà consentito l'uso delle gomme intermedie.

Tags:
MotoGP, 2016, GRAN PREMIO MOTUL DE LA REPÚBLICA ARGENTINA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›