Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez: "Ad Austin è necessaria una grande accelerazione"

Marquez: 'Ad Austin è necessaria una grande accelerazione'

Il pilota Repsol Honda raggiunge il COTA, una delle sue piste preferite, come il nuovo leader del Campionato del Mondo MotoGP™ 2016.

Il Campionato del Mondo MotoGP™ 2016 arriva sul circuito delle Americhe e Marc Marquez, pilota HRC, è pronto per ribadire ancora una volta il suo feeling speciale con questa pista. Era il 2013, qui il talento di Cervera conquistò la sua prima vittoria nella classe regina alla stagione d’esordio e nel 2014 si è ripetuto; inoltre, nelle due annate, Marquez si è aggiudicato anche il titolo iridato. Seppur non vittorioso del campionato e non particolarmente competitivo all’inizio della passata stagione, il numero 93 Repsol ha messo la sua Honda davanti a tutti nel GP delle Americhe 2015. Il COTA è la pista di casa per Marquez che vola negli Stati Uniti come leader della classifica: 41 punti e otto lunghezze su Valentino Rossi, Movistar Yamaha.

Marc Marquez: “Vedremo come va ad Austin quest'anno. È una pista che mi piace, dove mi sento forte e ho sempre fatto delle buone gare. Detto questo, sul tracciato è necessaria una grande accelerazione che in questo inizio di stagione ci manca, dovremo aspettare e gestire la situazione. Continueremo a lavorare duramente come fatto in Argentina tentando di trovare il miglior ritmo per la gara”.

Tags:
MotoGP, 2016, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›