Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Iannone: “Importante continuare a lavorare in questa direzio

Iannone: “Importante continuare a lavorare in questa direzio

Una secondo miglior tempo nelle FP2 porta il pilota di Vasto al secondo posto del venerdì di libere ad Austin.

Bella prova per il pilota del Ducati Team Andrea Iannone che nel venerdì di libere sul COTA si posiziona dietro a Marc Marquez, pilota HRC, dominatore del giorno uno del GP delle Americhe. Il tempo di 2:04.740s mette il numero 29 Ducati alla seconda posizione della classifica combinata terminando il turno a 706 millesimi dal primo crono.

Andrea Iannone: “Il mio turno di FP2 è stato positivo e siamo riusciti a migliorare molto rispetto a stamattina. Abbiamo sempre utilizzato le stesse gomme per tutta la sessione e abbiamo girato quasi un secondo più veloci come passo. Ovviamente abbiamo ancora delle situazioni da analizzare in dettaglio: per esempio dobbiamo migliorare un po’ nel T3, dove perdo tre o quattro decimi, ma tutto sommato sono abbastanza contento. Sarà importante continuare a lavorare in questa direzione, perché siamo partiti bene fin da questa mattina e con la mia squadra ho un feeling incredibile.”

Tags:
MotoGP, 2016, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, FP2, Andrea Iannone, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›