Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Iannone: “Sarà importante fare una buona partenza”

Iannone: “Sarà importante fare una buona partenza”

Il numero 29 del Ducati Team fa il quarto miglior tempo nelle Q2 ma la penalità rimediata in Argentina lo retrocede in terza fila.

Bella prove per Andrea Iannone, pilota del team Ducati che nelle qualifiche texane conquista la seconda fila siglando il quarto miglior tempo. 2:03.913s il suo miglior crono immediatamente dietro ai piloti di testa. A causa della penalità rimediata in Argentina, nata dalla manovra giudicata azzardata dal pannello di commissari e che ha fatto cadere il suo compagno di box Andrea Dovizioso, il pilota di Vasto partirà dalla terza fila. Nelle FP3 disputatesi al mattino Iannone aveva ottenuto il secondo miglior tempo dietro a Marquez.

Andrea Iannone: “Oggi pomeriggio è stato tutto un po’ più difficile: non so se la pioggia abbia peggiorato le condizioni della pista, o quale sia stato il motivo, ma comunque ho fatto più fatica ad essere veloce rispetto alla mattina. Nell’ultimo giro delle Q2 stavo migliorando il mio tempo, ma poi sono andato lungo e quindi non è stata una delle mie qualifiche migliori. Qui ad Austin riesco ad avere un buon passo piuttosto che fare un giro veloce, e mi piacerebbe capire se sia dipeso dalle caratteristiche della pista di oggi pomeriggio oppure da una mia difficoltà. Domani sarà molto importante fare una buona partenza, che potrebbe essere decisiva per l’esito della mia gara”.

Tags:
MotoGP, 2016, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, Q2, Andrea Iannone, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›